Corea del Nord, esercitazione Usa-Corea del Sud nel mar di Giappone

Washington e Seul alzano il livello di allerta contro la minaccia rappresentata dalla Corea del Nord. Il test militare avviene durante la visita di Trump in Asia.

chiudi

Caricamento Player...

MAR DI GIAPPONE – E’ in corso di svolgimento una esercitazione militare Stati UnitiCorea del Sud su larga scala nel mar di Giappone: tre portaerei Usa a propulsione nucleare e relativi gruppi d’attacco, 11 cacciatorpediniere con tecnologie antimissile Aegis, 7 unità navali sudcoreane, incluse due con standard Aegis. Una prova di forza chiaramente rivolta alla Corea del Nord, proprio nel bel mezzo della visita in Asia di Donald Trump, il quale ha ribadito il proprio impegno contro le minacce di Pyongyang. Al termine di queste manovre, le tre portaerei americane effettueranno un altro ciclo di manovre con tre cacciatorpediniere nipponiche.

La nota di Seul

La Difesa sudcoreana ha spiegato in una nota che l’operazione “ha lo scopo di rafforzare le capacità operative congiunte e la forte reattività a difendersi con una forza dominante contro qualsiasi provocazione messa in essere da Pyongyang in caso di crisi“.

L’accusa della Corea del Nord

Le esercitazioni che stanno avvenendo nel Mar di Giappone sono viste da Pyongyang come una diretta minaccia ai propri danni: “Prove generali per attacco nucleare a nostro danno“, ha denunciato il regime di Kim Jong-un.