Arriva la eSerie A, il primo campionato italiano virtuale

Arriva la eSerie A, il primo campionato italiano virtuale

Tutto pronto per la eSerie A, il primo campionato italiano virtuale. De Siervo: “Contenti di aver raggiunto l’accordo con Ea Sports”.

MILANO – Tutto pronto per la eSerie A. Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, via Rosellini ha dato il via libera al primo campionato italiano virtuale che si svolgerà sia su Fifa 20 che su Pes 2020. Potranno partecipare tutti a questo torneo con in palio lo Scudetto.

I migliaia di appassionati potranno confrontarsi con le loro squadre preferite per cercare di diventare campioni d’Italia e poi difendere il titolo la prossima stagione. A organizzare questo lungo campionato è stata proprio la Lega in collaborazione con Infront e PS Esports. La console utilizzata è PlayStation 4.

De Siervo: “Soddisfatto dell’accordo raggiunto con Ea Sport”

A presentare il campionato è stato proprio Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A: “Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto l’accordo con la Ea Sports. Gli eSports sono un fenomeno in continua crescita ed espansione e rappresentano uno dei settori chiave dello sport business. Sappiamo che milioni di appassionati giocano a Fifa 20 e grazie alla eSerieA Tim avremo la possibilità di coinvolgere un target sempre più ampio e trasversale, avvicinandoci così alle nuove generazioni“.

Serie A 2019 2020
Fonte foto: https://www.facebook.com/SerieA

Il regolamento

Il regolamento è molto semplice. Il torneo sarà suddiviso in due parti. La prima fase vedrà protagonista un percorso di selezione eliminazione diretta che porterà ad una graduatoria in cui i club potranno scegliere i propri giocatori, stile draft Nba.

Da qui inizierà il lungo campionato che sarà articolato in Gironi, play-off e Grand Final. Qui le società potranno unire al giocatore scelto nel draft un player ‘pro’. I play-off saranno trasmessi in diretta streaming con le finali di maggio che avranno anche il pubblico con la premiazione del Campioni d’Italia della prima edizione della eSerie A Tim. E chissà se ci saranno sorprese.

ultimo aggiornamento: 05-02-2020

X