Hawaii, l’esplosione del vulcano Kilauea è da allarme rosso: tanta paura tra la popolazione, riportati danni in seguito alle scosse di terremoto,

HAWAII – Paura alla Hawaii in seguito all’esplosione del vulcano Kilauea. Le esplosioni sono state anticipate da una scossa di terremoti che hanno raggiunto una magnitudo di 4.4.

La colonna di cenere e detriti ha raggiunto i nove metri di altezza e la paura da parte degli abitanti è che l’attività esplosiva possa riprendere in maniera ancora più violenta aumentando il bilancio di danni riportati a cose e persone. La rinnovata attività del Kilauea ha già fatto registrare un contraccolpo economico sul turismo che è costato diversi milioni di euro.

Da circa due settimane il vulcano era tornato attivo con l’apertura di dodici crepe sulla parete orientale. Situato all’interno dell’Hawaii Volcanoes National Park, il Kilauea non dovrebbe avere conseguenze per la popolazione circostante, che già ha dovuto fare i conti con i danni causate dalle recenti scosse di terremoto dovute all’attività del vulcano. Per la precisione: stando a quanto riportato dall’ufficio del Turismo di Big Island, le perdite ammonterebbero a oltre cinque milioni di dollari. Gran parte della perdita economica è dovuta alle cancellazioni di diverse prenotazioni.

Esplosione del vulcano Kilauea: è allarme rosso

Il Kilauea è una delle maggiori attrazioni all’interno del parco presente alla Hawaii in quanto è in eruzione continua dal 1983.

Il rischio maggiore, stando agli esperti, è dato dalle rocce sparate dalla nuova esplosione del vulcano che sta scagliando dei veri e propri massi a diversi chilometri di distanza.

Di seguito il video con la prima attività esplosiva del vulcano, avvenuta quasi due settimane fa:

Hawaii, in eruzione il vulcano, Kilauea: 10mila persone in fuga

Hawaii, in eruzione il vulcano, Kilauea: 10mila persone in fuga—-> https://goo.gl/f4gqMz

Pubblicato da Leggo su Venerdì 4 maggio 2018

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri evidenza Hawaii vulcano kilauea

ultimo aggiornamento: 18-05-2018


USA, uomo ucciso dall’esplosione della sua sigaretta elettronica

Sparatoria in una scuola del Texas, arrestato il killer