Tragedia a Frascati. Forte esplosione in un villino che ha provocato la morte di due persone. Indagano i carabinieri.

FRASCATI (ROMA) – La serata di sabato 23 marzo 2019 si è trasformata in tragedia a Frascati, paese in provincia di Roma. Intorno alle 21 è avvenuta una forte esplosione in una villetta a due piani. Il primo bilancio riportato dai vigili del fuoco è di due morti e un ferito ma i pompieri sono al lavoro per accertare l’assenza di altre persone sotto le macerie.

Secondo le prime indiscrezioni le vittime sarebbero un uomo di 52 anni con il figlio di 21. La madre di quest’ultimo sarebbe rimasta ferita ma non versa in gravi condizioni. La coppia aveva anche un ragazzo di 17 anni che in quel momento non si trovava a casa. Non si conoscono al momento le cause che hanno portato all’esplosione e nelle prossime ore i vigili del fuoco saranno chiamati a chiarire la dinamica dello scoppio.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Vigili del Fuoco
fonte foto https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage/

Tragedia a Frascati (Roma), esplosione in una villetta a due piani

Nella serata odierna una forte esplosione si è sentita a Frascati, in provincia di Roma. Secondo quanto riportato dai vigili del fuoco che sono arrivati subito sul posto, lo scoppio sarebbe avvenuto in una villetta di due piani. Il bilancio ufficiale è di due morti e di un ferito ma i pompieri stanno scavando per accertare che non ci siano altre persone sotto le macerie.

Solamente dopo aver concluso tutte le operazioni di soccorso inizieranno i rilievi per capire cosa ha portato all’esplosione. Al momento non si esclude nessuna ipotesi con gli inquirenti che hanno aperto un fascicolo sulla vicenda. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo delle due vittime che sono un uomo di 52 anni e il figlio di 21. Lievemente ferita la moglie e la madre delle due persone che hanno perso la vita.

fonte foto copertina https://twitter.com/emergenzavvf

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Marcia per il clima a Roma. Gli organizzatori: 150mila persone in piazza

Tragedia a Verbania, famiglia travolta da un’auto