Euro 2020, giocatori della Nazionale pronti ad essere vaccinati. La prima dose è stata somministrata il 3 maggio.

ROMA – Euro 2020, i giocatori della Nazionale saranno vaccinati completamente nelle prossime settimane. La prima dose ai 28 calciatori che potrebbero prendere alla competizione continentale è stata somministrata il 3 maggio e tra circa tre settimane i convocati si sottoporranno alla seconda iniezione.

Una vaccinazione fortemente voluta dalla Figc per evitare possibili problemi durante la competizione. Escluso, al momento, lo staff di Roberto Mancini.

Euro 2020, pronta la lista di Roberto Mancini

E’ pronta la lista di Roberto Mancini per Euro 2020. La questione vaccini ha portato il commissario tecnico a stilare una prima lista di 28 giocatori e nei prossimi giorni questo elenco sarà ancora ristretto per la manifestazione continentale. Competizione che non vedrà la presenza di Nicolò Zaniolo. Il giocatore non ha recuperato dall’infortunio e si è deciso di non portarlo.

In lizza per un posto all’Europeo Lazzari, Acerbi, Immobile, Biraghi, Castrovilli, Insigne, Meret, Di Lorenzo, Politano, Spinazzola e Scamacca. La sorpresa è sicuramente l’attaccante del Genoa che sarà un punto di riferimento anche per la fase finale della competizione Under 21. Da precisare che questi giocatori si sono vaccinati allo Spallanzani di Roma. Resta il massimo riserbo, invece, sui 17 che si sono sottoposti all’iniezione a Milano.

Roberto Mancini Italia
Roberto Mancini

Gravina: “Sarà un Europeo in sicurezza”

Presente allo Spallanzani anche il presidente della Figc Gabriele Gravina. “Questa è l’occasione per ringraziare il Governo per avere permesso di disputare qui in Italia la fase finale dell’Europeo e perché ci consentirà far svolgere questo evento con la massima sicurezza, per quanto riguarda gli atleti – ha detto il numero della Federazione, riportato da Sky Sportnon ci preoccuperemo anche della sicurezza per quanto riguarda tutti coloro i quali vorranno vivere l’evento sportivo. Secondo i principi indicati dal Governo, ci posizioniamo a valle delle fasce protette che hanno bisogno di maggiori attenzioni […]“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 03-05-2021


Claudio Marchisio positivo al coronavirus

Paura per Ubaldo Righetti, l’ex Roma colpito da un infarto