Il Gruppo A di Euro 2020 è composto da Italia, Svizzera, Turchia e Galles. Azzurri favoriti, sfida tra elvetici e la Nazionale di Gunes per la seconda piazza.

Il Gruppo A apre Euro 2020 con la sfida tra Italia e Turchia. A seguire, il giorno dopo Galles-Svizzera.

Gruppo A, il sorteggio

Il girone è stato sorteggiato pescando in prima fascia gli azzurri, in seconda fascia gli elvetici, in terza i turchi e in quarta fascia i gallesi. L’Italia e la Svizzera hanno vinto il rispettivo girone di qualificazione, la selezione della “Luna e stella” è arrivata seconda alle spalle della Francia e i Dragoni sono giunti dietro alla Croazia.

L’Italia di Mancini

La Nazionale quattro volte vincitrice del Mondiale va alla ricerca del bis continentale, unico acuto nel 1968. Nel raggruppamento di qualificazione gli azzurri hanno vinto tutte e dieci le gare in programma, con ben 37 gol fatti e appena 4 subiti. Non sarà favoritissima ma i bookmakers danno l’Italia di Mancini subito dietro a Francia, Inghilterra e Belgio.
Questa la probabile formazione titolare: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

https://www.youtube.com/watch?v=UNulmU5kpnk

La Svizzera di Freuler e Xhaka

La selezione elvetica è da prendere con le molle, essendosi messa alle spalle la forte Danimarca. Il tecnico Petkovic è una vecchia conoscenza del calcio italiano, avendo allenato la Lazio, come Shaqiri e Seferovic, i quali giocheranno con Embolo in attacco. Punto di forza il centrocampo, con l’atalantino Freuler e Xhaka dell’Arsenal in mezzo. Akanji guida la difesa. Questo il probabile undici della Svizzera: Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Mbabu, Freuler, Xhaka, Zuber; Shaqiri; Embolo, Seferovic.

La Turchia, non solo Calhanoglu…

Occhio alla Nazionale del Bosforo di Gunes che è giunta di soli due punti distante dalla grande favorita Francia. La difesa è il punto di forza, con lo juventino Demiral e Kabak al centro; Calhanoglu pronto a ispirare la coppia d’attacco campione della Ligue 1 composta da Yazici e Yilmaz. Questo il probabile schieramento della Turchia: Gunok; Celik, Kabak, Demiral, Meras; Karaman, Tufan, Yosuklu, Calhanoglu; Yazici, Yilmaz.

Il Galles di Bale

La Nazionale gallese guidata da Robert Page ha disputato un girone di qualificazione regolare, alle spalle della Croazia. Bale e Ramsey, i due giocatori più rappresentativi, non sono più quelli del 2016, quando i Dragoni arrivano fino alle semifinali. Tuttavia, attenzione a sottovalutare il Galles. Probabile 3-4-3: Hennessey; Mepham, Rodon, Davies; C. Roberts, Ramsey, Ampadu, N. Williams; Wilson, Bale, James.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 08-06-2021


Serie A, Eusebio Di Francesco il nuovo allenatore del Verona

La Verità, i fari dell’antiriciclaggio su Cristiano Ronaldo