Euro 2020, Inghilterra e Francia a valanga. Pari per CR7, Calhanoglu in gol con la Turchia

Sette gare di qualificazione a Euro 2020 nel venerdì sera. Goleade per Inghilterra e Francia. Pari tra Portogallo e Ucraina. Turchia e Islanda corsare.

Dopo l’antipasto di giovedì, nella serata di venerdì si sono disputate altre sette gare valide per le qualificazioni a Euro 2020.

Gruppo A

A Wembley l’Inghilterra di Southgate fa un sol boccone della Repubblica Ceca. I Leoni vincono 5-0! Grande protagonista Sterling, autore di una tripletta. Kane timbra su rigore. Infine, Kalas fa autogol per il punteggio finale.
A Sofia, è pareggio tra Bulgaria e Macedonia. Ospiti in vantaggio con un bel gol di Mugosa nel primo tempo. Nella ripresa, risposta dei padroni di casa con il penalty trasformato da Nedelev.

fonte foto https://twitter.com/England

Gruppo B

Occhi puntati sul “Da Luz” di Lisbona: Portogallo-Ucraina vede il ritorno in Nazionale di Cristiano Ronaldo dopo nove mesi. Il Pallone d’oro non riesce a trovare la rete e l’undici di Shevchenko conquista un punto prezioso.
L’altra gara del raggruppamento, Lussemburgo-Lituania, vede la vittoria dei padroni di casa per 2 a 1 grazie alle reti di Barreiro e Gerson Rodriguez rimontano il gol di Cernych.

Gruppo H

Nel girone che comprende la Francia, i campioni del mondo mettono subito le cose in chiaro: in Moldavia i Blues segnano quattro gol con Griezmann, Varane, Giroud e Mbappé.
In Albania prezioso successo esterno per la Turchia: la nazionale di Panucci va ko per effetto della rete di Burak Yilmaz e del rossonero Calhanoglu, autore di un gran gol dalla distanza.
Infine, Islanda corsara sul campo dell’Andorra: nei Pirenei segnano Bjarnason e Kjartansson.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

ultimo aggiornamento: 23-03-2019

X