La Uefa ha comunicato la top 11 della fase a gironi di Euro 2020: dell’Italia è presente solo Gigio Donnarumma.

Fino a questo punto del sogno europeo, l’Italia ha mantenuto una costanza di rendimento sensazionale. La selezione diretta da Roberto Mancini ha chiuso il suo raggruppamento con tre vittorie su tre incontri, sette gol all’attivo e zero al passivo. Eppure, ciò non ha ugualmente convinto la Uefa, organizzatore dell’evento. Nella top-11 della fase a gironi della kermesse continentale, la federazione ha esclusivamente inserito Gigio Donnarumma degli Azzurri. L’unico altro giocatore selezionato della scorsa Serie A è Cristiano Ronaldo, mentre due vecchie conoscenze trovano collocazione: Shaqiri della Svizzera e Schick della Repubblica Ceca. 

Euro 2020: Azzurri snobbati dalla Uefa

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

Comunque, prima di gridare allo scandalo è bene fare delle precisazioni. Il criterio si correla ai punteggi del fantasy legato al portale ufficiale della Uefa. Anche per tale motivo appena Gigio Donnarumma rappresenta la nostra selezione. I risultati maturati sono da attribuire innanzitutto al valore di squadra, senza affidarsi alle qualità del singolo. Tutti si danno una mano, lottano per il compagno, gettano il cuore oltre l’ostacolo. Su tali credenziali dovrà poggiare pure la formazione che scenderà in campo domani sera contro l’Austria.   

Tra i giocatori con le valutazioni più elevate nel reparto arretrato troviamo Dumfries per l’Olanda, Laporte per la Spagna e Meunier per il Belgio. Il reparto di centrocampo annovera Yarmolenko (Ucraina), Wijnaldum (Olanda), Shaqiri (Svizzera) e Forsberg (Svezia). Il 3-4-3 disegnato dalla Uefa, a chiara, chiarissima trazione anteriore, vede in avanti l’ex giallorosso Schick (Repubblica Ceca), il cinque volte Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo e Depay (Olanda), neo acquisto del Barcellona.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
Europei

ultimo aggiornamento: 25-06-2021


Italia-Austria, Mancini: “L’obiettivo è tornare a Wembley”. Bonucci, “Decideremo se inginocchiarci”

Sky Calcio: il listino prezzi per la stagione 2021/2022