EuroBasket femminile, Italia-Montenegro 77-61. Primo successo per le azzurre in questa competizione. Ora la sfida contro la Grecia.

SIVIGLIA – EuroBasket femminile, Italia-Montenegro 77-61. Dopo la sconfitta all’esordio contro la Serbia, le azzurre sono riuscite a riprendersi e conquistare il primo successo in questa competizione e, soprattutto, sperare nella qualificazione.

Le dichiarazioni di coach Lardo – Soddisfatto nel post partita il coach Lardo. “Voglio fare i complimenti al Montenegro per come ci ha messo in difficoltà – il commento del ct azzurro ai microfoni della Fedebaskettemevamo un po’ di pressione dopo la sconfitta dell’esordio, ma sono contento della reazione della squadra. Negli occhi delle ragazze ho visto la voglia di giocare e di vincere. L’abbiamo vinta in difesa, poi con il passare dei minuti abbiamo trovato fluidità anche in attacco“.

EuroBasket femminile, l’Italia batte il Montenegro

E’ stata una partita che ha visto l’Italia prendere le redini del gioco già nel primo quarto dove è riuscita ad arrivare anche ad un massimo vantaggio di nove punti prima di chiudere sul 25-17 i primi nove minuti. La seconda parte della sfida è stata soprattutto difensiva, con il Montenegro molto attento sull’accorciare per poi andare nuovamente sotto di oltre due possessi. All’intervallo lungo si è andati sul punteggio di 34-27.

Nel terzo sono le azzurre a ritornare in pieno possesso della partita arrivando agli ultimi dieci minuti con il massimo vantaggio di 15 punti (59-44) in questa sfida. L’ultimo quarto è stata soprattutto gestione. 24 anche i punti raggiunti prima di chiudere sul 77-61. Carangelo la migliore con 13 punti. In dopia cifra anche Zandalisini (11) e Bestagno (10).

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Italia-Montenegro 77-61 (25-17 34-27 59-44)

Italia: Keys 2, Romeo 2, Bestagno 10, Carangelo 13, Zandalalsini 11, Pan 4, Del Pretto 3, André 10, Cinili 6, Attura 9, Cubaj 4, Penna 3. Coach Lardo

Montenegro: Dublijevic 23, Pasic, Zivkovic 9, Aleksic, Rakovic, Mujovic 2, Jaksic n.e., Kovacevic 1, Lazarevic n.e., Lekovic n.e., Jovanovic 17, Gatling 9. Coach Skerovic

Arbitri: Ozlem Yalman (Turchia), Thomas Bissuel (Francia) e Geert Jacobs (Belgio)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIPufficiale/


Volley, Nations League maschile: l’Italia supera al tie-break all’Olanda

Volley, Nations League femminile: l’Italia batte l’Olanda