Dinamo Kiev-Lazio, Inzaghi in conferenza stampa: “Vogliamo la qualificazione”

Simone Inzaghi in conferenza stampa alla vigilia di Dinamo Kiev-Lazio: “Luis Alberto è arruolabile. Milinkovic-Savic non ci sarà perché ha ancora dolore”.

KIEV – Giornata di vigilia in casa Lazio. Il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani: “Vogliamo la qualificazione. Sappiamo quanto abbiamo lavoro per arrivare fin qui e domani cercheremo di passare il turno. La squadra sta facendo molto bene e deve continuare così. I ragazzi sono molto carichi“.

Sull’avversario: “Loro sono una buona squadra con ottimi giocatori. Per passare il turno dovremo fare una prestazione importante, migliore rispetto a quella dell’andata. Dobbiamo segnare ma anche stare attenti al loro contropiede“.

Su Luis Alberto: “Sta bene. Ha saltato gli ultimi allenamenti perché gli è nato un figlio. Non è in ballottaggio con Anderson ma con Murgia visto che Milinkovic non è disponibile“.

Marco Parolo e Simone Inzaghi
Marco Parolo e Simone Inzaghi in conferenza stampa (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Marco Parolo in conferenza stampa: “Dovremo fare una fase difensiva molto aggressiva”

Insieme ad Inzaghi, in conferenza stampa parla anche Marco Parolo: “Domani dovremo fare una fase difensiva molto aggressiva ma anche costruire importanti occasioni per cercare di segnare. Loro sono bravi e dobbiamo restare uniti“.

Sugli episodi arbitrali di Cagliari: “Abbiamo cercato di dimenticare quello che è successo domenica. Abbiamo intenzione di passare il turno in Europa League. La competizione va affrontata con una mentalità diversa rispetto a quelle delle italiane. Mi accontenterei anche di una prestazione non eccezionale“.

Il video dell’esultanza della Curva Nord dopo il gol di Immobile

 

ultimo aggiornamento: 14-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X