Europa League 2018-2019, Eintracht Francoforte-Inter 0-0

Europa League, l’Inter pareggia a Francoforte. Brozovic sbaglia un rigore

La sintesi e il tabellino di Eintracht Francoforte-Inter 0-0: i nerazzurri impattano in Germania. Brozovic sbaglia un rigore.

FRANCOFORTE (GERMANIA) – Nella sfida di andata degli ottavi di finale di Europa League l’Inter di Luciano Spalletti non va oltre lo 0-0 in casa dell’Eintracht Francoforte. La qualificazione si deciderà nella partita di ritorno.

La sintesi di Eintracht Francoforte-Inter 0-0

Buona la partenza dell’Inter che dopo 12′ minuti crea la prima occasione del match con un colpo di testa di de Vrij, palla fuori. La reazione dei padroni di casa arriva con le conclusioni di Jovic e Gacinovic ma Handanovic non si fa sorprendere.

Rigore per l’Inter – La svolta del match potrebbe arrivare al 21′ per un fallo di Gelson Fernandes su Lautaro Martinez. Dal dischetto si presenza Brozovic, Trapp intuisce ed evita il vantaggio nerazzurro. Sul finire del tempo chance per Vecino ma la palla non inquadra la porta.

Forcing dei padroni di casa – Nella ripresa subito chance per i padroni di casa con un colpo di testa di Hinteregger, attento Handanovic. Il portiere sloveno è bravo poco dopo sia su Jovic che Da Costa. Continua il forcing dei padroni di casa ma non cambia il risultato con l’Inter che porta a casa un buon pareggio in vista del ritorno.

Eintracht-Inter
Eintracht Francoforte-Inter (fonte foto https://twitter.com/Inter)

Il tabellino di Eintracht Francoforte-Inter 0-0

Eintracht Francoforte (3-4-1-2): Trapp; Hinteregger, Hasebe, N’Dicka; Da Costa, Rode (77′ Willems), Gelson Fernandes, Kostic; Gacinovic; Haller (80′ Paciencia), Jovic. A disp. Ronnow, Falette, De Guzman, Stendera, Russ. All. Hutter

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Borja Valero (80′ Cédric); Politano, Lautaro Martinez, Perisic (52′ Candreva). A disp. Padelli, Ranocchia, Miranda, Schirò, Merola. All. Spalletti

Arbitro: Sig. William Collum (Scozia)

Note: al 24′ Trapp (E) para un calcio di rigore a Brozovic (I). Ammoniti: Kostic, Hasebe, Gelson Fernandes (E); Asamoah, Lautaro Martinez (I). Angoli: 4-2 per l’Inter. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

fonte foto copertina https://twitter.com/Inter

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X