Europa League, i risultati di giovedì 6 agosto 2020. La Roma in campo con il Siviglia.

ROMA – Europa League, i risultati di giovedì 6 agosto 2020. Si completano gli ottavi di finale con le ultime quattro partite in programma. Fuori dalla competizione la Roma di Fonseca che cade contro il Siviglia. Il Leverkusen supera i Rangers e affronterà l’Inter di Antonio Conte.

Europa League, i risultati di giovedì 6 agosto 2020

Di seguito il programma di Europa League di giovedì 6 agosto 2020, sfide valide per gli ottavi di finale della manifestazione.

Bayer Leverkusen-Rangers 1-0 (and. 3-1)
Siviglia-Roma 2-0
Basilea-Eintracht Francoforte 1-0 (and. 3-0)
Wolverhampton-Olympiakos 1-0 (and. 1-1)

Europa League
Europa League

Siviglia-Roma 2-0, giallorossi out

Siviglia-Roma 2-0

Marcatori: 21′ Reguillon, 44′ En-Nesyri

Siviglia (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguillon; Banega, Fernando, Jordan; Suso (69′ Munir), En-Nesyri (90’+3 de Jong L.), Ocampos (90’+5 Vazquez L.). All. Lopetegui

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov (77′ Villar); Bruno Peres, Cristante, Diawara (59′ Carles Perez), Spinazzola; Zaniolo (58′ Pellegrini Lo.), Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Arbitro: Sig. Bjorn Kuipers (Olanda)

Note: Ammoniti: Diego Carlos, Jordan (S); Kolarov, Pellegrini Lo. (R). Espulso: al 90’+10 Mancini (R) per gioco scorretto. Angoli: 10-3 per il Siviglia. Recupero: 3′ p.t.; 7′ s.t.

Parte bene il Siviglia che impegna Pau Lopez con un tiro dalla distanza. La traversa, invece, nega la gioia del gol a Koundé. Il Siviglia passa meritatamente in vantaggio al 21′. Azione personale di Reguillon che con il mancino batte un Pau Lopez non perfetto. Nel finale di primo tempo il Siviglia raddoppia. Ocampos supera Ibanez e serve En-Nesyiri che a porta vuota non può sbagliare.

Nella ripresa la Roma prova a raddrizzare le sorti dell’incontro e sfiora il gol con Mkhitaryan. Poi ci prova Dzeko con uno splendido destro che sfiora l’incrocio dei pali e termina sul fondo. Il Siviglia contiene bene la sfuriata della Roma e torna a farsi vedere in avanti sfiorando in un paio di occasioni il gol del tre a zero. La ripresa termina senza variazioni di risultato ma non senza emozioni.

Per la Roma si tratta di una sconfitta che complica ulteriormente il quadro di una stagione non propriamente soddisfacente per i giallorossi che speravano di andare avanti in Europa.

Finisce quindi – in anticipo rispetto alle speranze – la stagione della Roma che a questo punto inizierà e riflettere sul futuro proprio nel giorno del passaggio di consegne, ancora ufficioso, tra Pallotta e Friedkin, con la società giallorossa che ha comunicato l’accordo per la cessione del club.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Europa League evidenza News roma sport

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Juventus-Lione, Sarri: “Per passare servirà una grande prestazione”

Champions League, quando si gioca? Il calendario completo della fase finale