Europa League, Roma-Borussia Monchengladbach 1-1: un rigore (che non c’era) di Stindl ferma i giallorossi proprio in pieno recupero.

ROMA – Europa League, Roma-Borussia Monchengladbach 1-1. All’Olimpico la sfida termina in parità con Stindl che nel finale su rigore (inesistente) risponde a Zaniolo. Con questo punto i giallorossi rimangono in testa alla classifica con cinque punti e una lunghezza di vantaggio sulla terza.

Match sotto la pioggia con gli ospiti che partono bene ma si trovano in svantaggio poco dopo la mezz’ora per il colpo di testa vincente di Zaniolo. Nella ripresa il match si accende nel finale. Prima un’occasione a testa per Florenzi e Thuram e poi il rigore di Stindl in pieno recupero a stabilire la parità.

Roma-Borussia Monchengladbach, Fonseca nel post partita

Queste le dichiarazioni di Paulo Fonseca nel post partita di Roma-Borussia Monchengladbach: “Non è facile commentare una situazione come questa. I giocatori sono devastati. Abbiamo dato tutto ed è difficile accettare una decisione simile. Ma ora non dobbiamo piangerci addosso e pensare alla prossima contro il Milan. Meritavamo i tre punti“.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

Roma-Borussia Monchengladbach: risultato, marcatori e tabellino

Roma-Borussia Monchengldbach 1-1

Marcatori: 32′ Zaniolo (R), 90’+3 rig. Stindl (B)

Roma (3-5-2): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Smalling; Spinazzola, Zaniolo (77′ Antonucci), Veretout, Pastore (62′ Perotti), Kolarov; Kluivert (84′ Pastore), Dzeko. All. Fonseca

Borussia Monchengladbach(4-4-2): Sommer; Lainer, Elvedi, Jantsche, Bensebaini; Hermann (61′ Hofmann), Kramer (76′ Benes), Zakaria; Neuhaus, Thuram, Embolo (76′ Stindl). All. Rose

Arbitro: Sig. William Collum (Scozia)

Note: Ammoniti: Veretout, Kluivert, Antonucci, Smalling (R); Bensebaini, Lainer (B). Angoli: 6-4 per la Roma. Recupero: 2′ p.t.; 4′ s.t.

Inizio scoppiettante all’Olimpico con gli ospiti che colpiscono una traversa e creano diversi pericoli dalle parti di Pau Lopez prima del vantaggio firmato da Zaniolo con una girata di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Veretout.

Nella ripresa parte forte il Borussia anche se Pau Lopez non rischia praticamente nulla. Con il passare dei minuti la partita (forse anche a causa della pioggia) perde intensità. Nel finale prima Florenzi e poi Thuram hanno l’occasione per segnare ma la svolta arriva in pieno recupero. Tocco con la faccia di Smalling ma l’arbitro sbaglia e assegna il calcio di rigore. Dal dischetto Stindl che spiazza Pau Lopez e firma il risultato di 1-1.

Roma-Borussia Monchengladbach, le formazioni ufficiali

Fonseca cambia modulo e si affida al 3-5-2 con Kluivert e Dzeko in attacco mentre Fazio giocherà in difesa con Smalling e Mancini. Thuram al fianco di Embolo nei tedeschi.

Roma (3-5-2): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Smalling; Spinazzola, Zaniolo, Veretout, Pastore, Kolarov; Kluivert, Dzeko. All. Fonseca

Borussia Monchengladbach (4-4-2): Sommer; Lainer, Elvedi, Jantsche, Bensebaini; Hermann, Kramer, Zakaria; Neuhaus, Thuram, Embolo. All. Rose

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialASRoma

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Milan, Calhanoglu è rinato: con la Roma altra chance importante

Milan, Moggi rivela: “De Paul sarà rossonero”