Napoli-Granada, Gattuso in conferenza stampa: “Siamo in emergenza. Non ho ancora deciso la formazione”.

NAPOLI – Vigilia di Napoli-Granada per Gennaro Gattuso. Il tecnico dei partenopei in conferenza stampa ha presentato la delicata sfida contro gli spagnoli, in programma alle 18.55 di giovedì 25 febbraio.

Napoli-Granada, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso

Serve un’impresa per passare il turno dopo il 2-0 dell’andata. “Mi aspetto di partire meglio rispetto all’andata – sottolinea Gattuso in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.comconosciamo le loro caratteristiche e noi dobbiamo comportarci meglio in alcune situazione […]. Chi sta giocando sta dando tutto, devo ringraziare i miei giocatori perché non siamo in un momento fortunato […]. Koulibaly e Ghoulam erano a disposizione nell’ultima partita di campionato e quindi ci saranno anche in questa sfida. Abbiamo perso Osimhen, per il resto non recuperiamo nessuno […]. Mertens ci ha dato la sua disponibilità. Partirà dalla panchina e poi decideremo. Penso che possa avere circa 15 minuti e vedremo come andrà la partita. Non voglio fare nomi per non dare vantaggio ai nostri avversari […]“.

Momento non facile per il Napoli. E Gattuso lancia un chiaro messaggio ai suoi giocatori: “Stiamo attraversando un momento negativo […]. Il primo responsabile di queste prestazioni sono io […]. Ora è inutile stare a chiacchierare. Quello che stiamo facendo non basta sia per i risultati che per gli infortuni. Bisogna parlare meno e fare più fatti […]“.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Napoli-Granada, la conferenza stampa di Alex Meret

In conferenza stampa anche Alex Meret. “Non cambia molto con Rrahmani e Maksimovic in difesa – ammette l’estremo difensore – negli uomini non cambia niente. Dobbiamo mettere in campo la massima concentrazione per portare a casa il risultato. L’importante non subire gol“.

Il portiere dei partenopei si sofferma anche sulla situazione difensiva del Napoli: “All’andata dovevamo fare più attenzione alle ripartenze […]. Lavoriamo per fare meglio. Dobbiamo sacrificarci tutti, solo così potremmo fare bene in fase difensiva“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 24-02-2021


Champions League, poker del Bayern Monaco alla Lazio. Vince il Chelsea contro l’Atletico

Roma-Sporting Braga, Fonseca: “In campo con il giusto atteggiamento”