Napoli-Rijeka, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso: “Ho una squadra che mi segue. Siamo sulla strada giusta”.

NAPOLI – Vigilia di Napoli-Rijeka per Gennaro Gattuso. In conferenza stampa il tecnico dei partenopei ha presentato la sfida di Europa League, in programma giovedì 26 novembre alle ore 21.

Napoli-Rijeka, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso

In conferenza stampa Gattuso si è soffermato su quanto scritto e detto nelle ultime ore: “Noi firmiamo contratti importanti e siamo tutelati – ha detto il tecnico, riportato da tuttomercatoweb.com in questo momento dobbiamo pensare solamente al campo […]. Io vivo al massimo questo lavoro e ho bisogno di gente che ci mette voglia e passione […]. I ragazzi mi seguono e la strada è quella giusta […]. Ho letto cose che non sono vere. Non c’è stato nessun litigio, ho solo espresso le mie parole […]. Vedo impegno e senso di appartenenza, ora questo non basta più […]. Ho detto che la responsabilità era mia e qualcuno ha detto che ho massacrato i calciatori. Forse c’è qualcuno che non mi capisce […]“.

Un passaggio anche sul momento della squadra: “Voi pensate che io tutti i giorni vada a muso duro, ma non è così […]. Sono molto attento alla gestione del gruppo, dico solo che questa squadra deve stare sul pezzo e non pensare a quello che fa il compagno“.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Napoli-Rijeka, la conferenza stampa di Kalidou Koulibaly

In conferenza stampa anche Kalidou Koulibaly: “Noi siamo con il mister. Le sue parole sono una motivazione, a me piace quando parla in questo modo. Nessuna sa quello che succede nello spogliatoio. Ora abbiamo perso la partita contro la prima in classifica e si sta facendo polemica contro di noi. Evidentemente facciamo paura, siamo consapevoli di questo e lo dimostreremo nelle prossime partite […]. Ci aspettano gare difficili anche in campionato A Roma possiamo mettere tutti a posto In squadra siamo tranquilli“.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news Gennaro Gattuso Napoli sport

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Cluj-Roma, Fonseca ricorda Maradona: “Un giorno triste per tutti noi”

Coppa Italia, il Parma supera il Cosenza. Brescia con casi di Covid-19, l’Empoli vince a tavolino. Spal, Torino, Cagliari, Spezia, Genoa e Fiorentina agli ottavi