La conferenza stampa di Gennaro Gattuso alla vigilia di Real Sociedad-Napoli: “Gara importante”.

SAN SEBASTIAN (SPAGNA) – Vigilia di Real Sociedad-Napoli per Gennaro Gattuso. Il tecnico dei partenopei ha presentato la sfida di San Sebastian, in programma alle 21 di giovedì 29 ottobre 2020.

Real Sociedad-Napoli, la conferenza stampa di Gattuso

Una partita decisiva per il destino del Napoli in questa competizione. “Ci aspetta una partita molto difficile – ha ammesso Gattuso in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.comma restano ancora quindici punti a disposizione. La sconfitta contro l’AZ è stata una mazzata incredibile. Valuterò qualche cambio anche perché abbiamo speso molto in questi quindici giorni“.

Nessun dubbio sulla formazione per Gattuso: “Le scelte sono state fatte. Dobbiamo pensare alla Real Sociedad. E’ una squadra che sta vivendo n ottimo momento. Per portare a casa i tre punti dobbiamo fare una grande prestazione, saper soffrire e giocare a calcio. Non dobbiamo fare calcoli. Abbiamo il dovere di pensare di poter fare bene in ogni competizione. Nessuno si aspettava il k.o. contro l’Az. Ora testa all’Europa League, poi penseremo al Sassuolo. I neroverdi sono una squadra che ti palleggia in faccia“.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Real Sociedad-Napoli, la conferenza stampa di Fabian Ruiz

In conferenza stampa c’è anche Fabian Ruiz. Il centrocampista si è soffermato sulle difficoltà di questa sfida: “Siamo due squadre molto simili. Loro stanno facendo molto bene, ma noi dobbiamo portare a casa i tre punti“.

Un passaggio anche sul suo ruolo: “Con Bakayoko mi trovo molto bene. Ho avuto sempre grandi sensazioni. Le sue caratteristiche difensive mi consentono di andare in avanti. Sulla mia posizione in campo decide il mister. Mi trovo molto bene in questo ruolo, ma se il tecnico mi vuole più avanti per me va bene”. Per il centrocampista spagnolo una stagione che potrebbe fargli fare il definitivo salto di qualità e diventare uno dei più giocatori più forti al mondo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Alla scoperta della Real Sociedad, l’avversaria del Napoli in Europa League

“Non siete Zlatan, non sfidate il virus”. Ibrahimovic testimonial della Regione Lombardia