Roma-Sporting Braga, Fonseca in conferenza stampa: “El Shaarawy titolare. Importante avere Pastore vicino alla squadra”.

TRIGORIA (ROMA) – Vigilia di Roma-Sporting Braga per Paulo Fonseca. Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha presentato la delicata sfida con i portoghesi, in programma alle 21 di giovedì 25 febbraio.

Roma-Sporting Braga, la conferenza stampa di Paulo Fonseca

Giallorossi che partono in questa sfida dal 2-0 dell’andata. “Il turno non è ancora chiuso – avverte Fonseca in conferenza stampa, riportato da tuttomercatoweb.comnoi dobbiamo avere l’atteggiamento giusto in campo, loro sono intenzionati a cambiare il risultato […]. Sono tutti momenti decisivi, dal primo giorno della stagione. Noi dobbiamo pensare alla prossima partita, non al Milan […]“.

Per il tecnico lusitano qualche accenno alla formazione: “El Shaarawy giocherà titolare […]. In questi ultimi tempi squadra e giocatori hanno dimostrato di saper sacrificarsi, ma penso che sarà difficile per lui giocare da terzino […]. Pastore? E’ stato fermo tanto tempo. Piano piano sta entrando in condizione. Per me è stato importante averlo vicino alla squadra e può essere pronto per tornare […]. Smalling e Ibanez non penso che li recupereremo per la partita contro il Milan, vediamo Kumbulla. Decideremo solo a ridosso della partita […]. In Europa League abbiamo questi giocatori e giocheremo con loro. Sono comunque soddisfatto del rendimento di tutti […]“.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

Roma-Sporting Braga, la conferenza stampa di Stephan El Shaarawy

In conferenza stampa anche Stephan El Shaarawy. “Sono contento di ritornare titolare – sottolinea l’egiziano – non gioco dal 1′ dalla nazionale, però sto molto meglio fisicamente e sono pronto a dare una mano alla squadra per conquistare la qualificazione […]“.

Un suo pensiero sulla Roma: “Penso che sono molte le cose da mantenere. La squadra ha una identità ben chiara. Se poi ha giocatori di qualità, il gioco che facciamo si esalta. Per me sarà più semplice essere decisivo, ho giocatori molto forti a fianco e si mettono a disposizione. Noi dobbiamo migliorare con le grandi, speriamo di invertire presto la tendenza“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 24-02-2021


Napoli-Granada, Gattuso: “Parlare meno e fare più fatti”

Il nuovo yacht di Roman Abramovich: gioiello da 500 milioni di euro