Alla scoperta dello Young Boys, la prima avversaria della Roma in Europa League. Una squadra ‘made’ in Svizzera.

BERNA (SVIZZERA) – L’esordio della Roma in Europa League avverrà contro lo Young Boys. Una squadra non destinata a creare particolare problemi al club giallorosso.

Si tratta di una compagine che cercherà di mettere in mostra i propri talenti. Difficile, per loro, passare il turno, anche se nulla si può escludere in questa stagione caratterizzata dal lockdown. Una doppia sfida con la Roma destinata a capire meglio le qualità della rosa e i giocatori che possono fare il salto di qualità.

Europa League, la rosa dello Young Boys

Una rosa ricca per lo Young Boys. Esperienza e talento per il tecnico Seoane, chiamato a mettere in vetrina tutti i talenti da poter cedere nella prossima sessione di mercato. Diversi i giocatori svizzeri presenti nella squadra elvetica, ma non mancano stranieri che hanno accettato questa sfida per rilanciarsi. Ecco la lista completa:

Portieri: von Ballmoos, Neuenschwander, Zdinden, Faivre

Difensori: Ali Camara, Zesiger, Burgy, Garcia, Maceiras, Lefort, Seydoux, Lustenberger, Hefti, Kabeya, Crnovrsanin

Centrocampisti: Petignat, Spielmann, Sierro, Sulejmani, Gaudino, Ngamaleu, Fassnacht, Aebischer, Maier, Lauper, Martins, Rieder, Seferi

Attaccanti: Elia, Siebatcheu, Nsame, Mambimbi, Vladi

Young Boys
fonte foto https://www.facebook.com/bscyb

La stella

Tra i giocatori più interessanti dello Young Boys c’è sicuramente Jean-Pierre Nsame, attaccante camerunense classe 1993. Una prima parte della carriera in Francia per la punta che ha vestito le maglie di Angers, Carquefou e Angers.

Una esperienza non fortunata nel Paese transalpino. La svolta nella sua avventura da professionista è arrivato con il trasferimento in Svizzera. Un anno allo Servette prima di accettare la proposta dello Young Boys. Nella squadra di Berna è arrivato nel 2017 e in tre anni ha realizzato più di 50 gol. Un nome destinato a far parlare anche in futuro e la Roma dovrà stare molto attenta al camerunense con passaporto francese.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/bscyb

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Europa League young boys

ultimo aggiornamento: 22-10-2020


Napoli-AZ Alkmaar, Gattuso: “Pochi cambi. Vogliamo passare il turno”

Europa League, il calendario e la lista della Roma