Europa League, AEK Atene-Milan: le dichiarazioni dei greci

Al termine di AEK Atene-Milan alcuni dei tesserati greci hanno rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti.

chiudi

Caricamento Player...

ATENE (GRECIA) – Al termine della partita tra AEK Atene e Milan alcuni dei tesserati della squadra greca hanno rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti.

Le dichiarazioni dei greci

Marco Livaja in mixed zone: “Siamo contenti – riporta Milannews.it per queste due partite con una grande squadre. Noi non ci siamo chiusi, oggi abbiamo avuto diverse chance. Siamo terzi in campionato e possiamo passare il turno in Europa. Faremo di tutto per provare a vincere il campionato anche se è molto difficile“.

Manolo Jiménez in conferenza stampa: “Primo tempo buonissimo, siamo indietreggiati un po’ nella prima parte del secondo tempo. Il Milan ha fatto un solo tiro in porta durante tutta la partita e questo la dice lunga sulla partita. Abbiamo provato a non lasciare muovere i giocatori del Milan, che resta un grande club che può vincere con chiunque. Abbiamo ottenuto un punto, ma potevano essere tre con un pizzico di fortuna in più. Nella conferenza stampa di ieri ho definito il Milan come un gigante dormiente. Il Milan è una grande squadra che si sveglierà. Auguro ai rossoneri il meglio per il proseguimento nella competizione“.