Europa League, la moviola di Salisburgo-Lazio

La moviola di Salisburgo-Lazio: qualche dubbio nella ripresa su un fuorigioco fischiato ad Immobile. Per il resto nessun errore da parte di Skomina.

SALISBURGO – È stata una prestazione più che sufficiente quella di Damir Skomina in Salisburgo-Lazio. Il fischietto slovacco ha dimostrato di essere uno dei migliori arbitri del momento a livello europeo dirigendo nel migliori dei modi una gara che sicuramente non si preannunciava facile dopo quello che è successo nei giorni scorsi.

Andiamo ad analizzare tutti gli episodi dubbi anche se non c’è nessun errore grave da parte del fischietto slovacco in questa partita.

Ciro Immobile
Ciro Immobile in azione (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Europa League, la moviola di Salisburgo-Lazio

Nessun errore in questa partita ricca di episodi da parte di Skomina. L’unica imperfezione può essere un cartellino giallo che non è stato dato a Schlager per un fallo su Immobile.

Per il resto il fischietto slovacco è stato aiutato alla perfezione anche dagli assistenti sulle due reti di Immobile (la 2^ annullata giustamente per fuorigioco) e sul 3-1 del Salisburgo.

L’unico dubbio resta nel finale quando Immobile viene steso in area dal portiere avversario. La posizione di partenza dell’attaccante è al limite ma il guardalinee alza la bandierina chiamando il fuorigioco.

Il video con gli highlights del match

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-04-2018

Francesco Spagnolo

X