Europa League – Milan-Rijeka 3-2: Cutrone regala la vittoria ai rossoneri al fotofinish

LIVE Europa League, Milan-Rijeka 2-1 (14′ André Silva, 53′ Musacchio, 85′ Acosty, 89′ Rig. Elez, 90+4′ Cutrone)

chiudi

Caricamento Player...

Situazione del girone D: Milan 6, AEK Atene 4, Austria Vienna 1, Rijeka 0.

Milan-Rijeka 3-2 – AEK Atene-Austria Vienna 2-2

90+5′ – Termina il match a San Siro: il Milan vince al fotofinish grazie alla perla del classe ’98 Patrick Cutrone. Tre punti importantissimi, ma soprattutto vittoria che tranquillizza Vincenzo Montella!

90+4′ – GOOOOOLLLLL DEL MILAN, CUTRONE! “AL SEGNA SEMPER LU!”. BORINI PESCA CUTRONE IN AREA CHE DI LOB SUPERA SLUGA, 3-2 MILAN!

90′ – Ci saranno cinque minuti di recupero.

89′ – Gol del Rijeka: Elez trasforma il penalty. Pareggio clamoroso!

88′ – Rigore per il Rijeka: fallo di Romagnoli in area di rigore.

85′ – Gol del Rijkea: pareggia Acosty! Bonucci non riesce a fermare la ripartenza del numero 14 dei croati, Donnarumma – titubante sull’uscita – perde il contrasto con l’attaccante ghanese e la palla finisce in rete. 2 a 1 a San Siro!

83′ – Appena entrato il numero 8 rossonero prova il tiro: palla che termina alta.

82′ – Cambio del Milan: fa il suo ingresso Suso ed esce André Silva.

79′ – Cambio del Rijeka: esce Puljic ed entra Crnic.

76′ – Possesso palla prolungato del Milan: il Rijeka aspetta di colpire in ripartenza.

69′ – Cambio del Rijeka: out Pavicic, in Males.

69′ – Cambio del Milan: esce Kessié, al suo posto José Mauri.

68′ – Misic prova la botta dalla distanza, ma Donnarumma mette in angolo. Niente da segnalare sugli sviluppi del corner.

66′ – Aggiornamento da Atene: l’Austria Vienna sta vincendo per 2-1 contro i padroni di casa dell’AEK. Milan attualmente in testa al girone.

63′ – Si riparte.

61′ – Gioco sospeso temporaneamente a causa del lancio di alcuni fumogeni in campo da parte della tifoseria ospite.

56′ – Cambio del Rijeka: entra Acosty ed esce Kvrzic.

53′ – GOOOOOLLLL DEL MILAN, MUSACCHIO!!! FLIPPER IN AREA DI RIGORE DOPO UN CORNER DALLA DESTRA, LA PALLA ARRIVA ALLO SPAGNOLO CHE DI TAP-IN INSACCA IN RETE! 2-0 MILAN!

52′- Arriva il dato finale relativo al pubblico presente a San Siro questa sera: sono 23.917 i tifosi totali allo stadio.

51′ – Ci prova Misic dalla distanza, ma il tiro è facile presa per Donnarumma.

46′ – Cambio del Milan: dentro Bonaventura per Calhanoglu.

46′ – Inizia la ripresa.

45+1′ – Fine primo tempo a San Siro: rossoneri in vantaggio all’intervallo grazie alla prodezza di André Silva.

45′ – L’arbitro ha assegnato un minuto di recupero

43′ – Ammonito Bradaric per un fallo su André Silva.

39′ – Borini calcia dal vertice di sinistra dell’area, ma il suo tiro termina di molto a lato.

36′ – Il fantasista turco fa il proprio rientro sul terreno di gioco.

34′ – Calhanoglu resta a terra dopo un brutto contatto con un difensore del Rijeka. Entrano in campo i medici rossoneri per soccorrerlo.

29′ – Ritmi bassi, al momento, a San Siro.

23′ – Calhanoglu trova Cutrone con un traversone dalla destra, ma il numero 63 non impatta al meglio la sfera, che termina fuori di molto.

20′ – I rossoneri ora, in seguito al gol del vantaggio, controllano il match.

14′ – GOOOOOOLLLLL DEL MILAN, ANDRE’ SILVA!!! AZIONE PERSONALE DEL NUMERO 9 ROSSONERO CHE DALLA FASCIA SINISTRA SI ACCENTRA E TRAFIGGE SLUGA CON UN TIRO A GIRO SUL SECONDO PALO!

10′ – Partita equilibrata fino ad ora: pochi, però, i palloni toccati dagli attaccanti rossoneri.

6′ – Croati insidiosissimi! Palla scodellata nel mezzo, ma Locatelli devia in angolo, sfiorando quasi un’autorete clamorosa.

3′ – Rijeka vicino al gol con Vesovic. Il suo tiro, però, termina – di poco – alla sinistra del palo difeso da Donnarumma.

1′ – Inizia il match a San Siro: parte il Milan!

Europa League, Milan-Rijeka: comincia la gara

21.00 – Squadre in campo.

20.50 – Entrambe le formazioni sono rientrate negli spogliatoi.

20.25 – Anche i giocatori del Milan sono ora sul terreno di gioco per il riscaldamento.

20.20 – Fanno il loro ingresso sul terreno di gioco anche i giocatori del Rijeka e gli estremi difensori del Milan.

20.12 – I portieri del Rijeka sono scesi in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

19.51 – Le formazioni ufficiali di Milan-Rijeka:

MILAN: (3-5-2) Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Locatelli, Çalhanoglu, Borini; Silva, Cutrone. A disp.:  All. Montella

RIJEKA: (4-4-2) Sluga; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Kvrzic, Misic, Bradaric, Héber; Puljic, Pavicic. All. Kek

Dopo la pesante sconfitta incassata contro la Sampdoria, il Milan cerca il riscatto in Europa League contro il modesto Rijeka in attesa di confrontarsi con la Roma, vero obiettivo nel mirino dei rossoneri. Il rischio – da scongiurare ad ogni costo – è quello di non sottovalutare l’avversario odierno, nonostante il turnover operato dal tecnico milanista.

Intanto dodici anni fa Kakà illuminava così il mondo del Calcio, mettendo a segno quello che in molti considerano il suo gol più bello in rossonero