Europa League, i risultati di giovedì 10 dicembre. Il Milan vince a Praga. Pari Napoli, Roma k.o. in Bulgaria.

ROMA – Europa League, i risultati giovedì 10 dicembre 2020. La Roma perde in casa del CSKA Sofia con la qualificazione ormai in tasca. Il Napoli pareggia con la Real Sociedad e conquista il primo posto nel girone. Primato anche per il Milan dopo il successo in casa dello Sparta Praga.

Europa League, i risultati di giovedì 10 dicembre

Di seguito i risultati delle italiane impegnate in Europa League, sfide valide per la sesta giornata del campionato. (I RISULTATI e LE CLASSIFICHE)

Napoli-Real Sociedad 1-1
CSKA Sofia-Roma 3-1
Sparta Praga-Milan 0-1

Europa League
Europa League

Europa League, Sparta Praga-Milan LIVE

Sparta Praga-Milan 0-1

Marcatori: 23′ Hauge

Sparta Praga (3-5-2): Heca; Vitik, Plechaty, Lichska; Wiesner, Sacek (82′ Krejci L.), Soucek, Karabec (45′ Krejci L.), Polidar; Minchev (66′ Julis), Plavsic (66′ Karlosson). All. Kotal

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti A., Duarte, Kalulu, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Maldini D. (78′ Kessié), Hauge (90′ Diaz B.); Colombo (67′ Rafael Leao). All. Pioli

Arbitro: Sig. Daniel Siebert (Germania)

Note: Ammoniti: Sacek, Polidar, Heca (S); Krunic, Maldini D., Castillejo (M). Espulso: al 77′ Plechaty (S) per gioco scorretto. Angoli: 6-5 per lo Sparta Praga. Recupero: 1′ p.t.; 5′ s.t.

La prima chance è per il Milan, Heca si salva con i piedi su Dalot. Prova a reagire la squadra di casa, Polidar colpisce la sfera. Il Milan sblocca il risultato al 23′ con il solito Hauge. L’ultima chance del primo tempo capita ai rossoneri, Heca para su Castillejo.

Nella ripresa succede ben poco. L’unica vera occasione è la conclusione di Krejci parata da Tatarusanu. Poi nulla da segnalare se non il rosso a Plechaty per un fallo di Leao almeno fino al 93′ quando Tatarusanu nega la gioia del gol a Karlsson. Un successo che consente ai rossoneri di chiudere al primo posto in classifica.

Europa League, Napoli-Real Sociedad 1-1: partenopei ai sedicesimi

Napoli-Real Sociedad 1-1

Marcatori: 34′ Zielinski (N), 90’+2 William José (R)

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (82′ Ghoulam); Bakayoko (70′ Demme), Fabian Ruiz; Lozano (70′ Politano), Zielinski (74′ Zielinski), Insigne L.; Mertens (69′ Petagna). All. Gattuso

Real Sociedad (4-4-2): Remiro; Zaldua (46′ Gorosabel), Zubeldia, Le Normand (78′ Sagnan), Monreal (78′ Munoz); Portu (56′ Barrenetxea), Guevara (78′ Isak), Merino, Zubimendi; Januzaj, William José. All. Alguacil

Arbitro: Sig. Orel Grinfeeld (Israele)

Note: Ammoniti: Mertens, Lozano, Fabian Ruiz (N); Zubimendi, Le Normand, Zubeldia (R). Angoli: 3-7 per la Real Sociedad. Recupero: 1′ p.t.; 5′ s.t.

La prima conclusione è degli ospiti: Ospina risponde presente su William José. Ancora ospiti pericolosi, ma Portu da due passi non inquadra clamorosamente la porta. Con il passare di minuti il Napoli cresce e va vicino al vantaggio con Bakayoko, palla di poco fuori. Ancora padroni di casa pericolosi: Zielinski ci prova ma gli ospiti si salvano in angolo. Dagli sviluppi del corner è proprio il polacco a sbloccare il risultato.

Nella ripresa è la Real Sociedad a spingere sull’acceleratore, ma Merino e William José non sono precisi. Dall’altra parte ci prova Lozano, palla di poco fuori. La Real Sociedad trova il pareggio al 90′. William José risolve una mischia in area di rigore. Non succede più nulla. Napoli ai sedicesimi da prima in classifica.

Europa League, CSKA Sofia-Roma 3-1: sconfitta indolore per i giallorossi

CSKA Sofia-Roma 3-1

Marcatori: 5′ Rodrigues (C), 22′ Milanese (R), 34′ Sowe (C), 55′ Sowe (C)

CSKA Sofia (3-4-1-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Yomov (63′ Vion), Youga (75′ Galabov), Geferson, Mazikou; Rodrigues (81′ Henrique); Sowe (74′ Ahmedov), Sankhare (63′ Beltrame). All. Akrapovic

Roma (3-4-2-1): Boer; Kumbulla (46′ Smalling), Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres (82′ Tripi), Diawara, Milanese (62′ Villar), Bamba (63′ Karsdorp); Pedro, Carles Perez; Borja Mayoral. All. Fonseca

Arbitro: Sig. Irfan Peljto (Bielorussia)

Note: Ammoniti: Antonov (C); Tripi (R). Angoli: 2-10 per la Roma. Recupero: 0′ p.t.; 3′ s.t.

Al primo tiro in porta il CSKA Sofia si porta in vantaggio. Errore in disimpegno di Bruno Peres, conclusione di Rodiguez e palla in rete. Immediata la replica della squadra di Fonseca. Cross di Bruno Peres, la palla arriva a Milanese che controlla e pareggia. Reagisce subito la squadra di casa. Rodriguez, però, è impreciso davanti a Boer. Il 2-1 arriva al 34′. Errore in disimpegno di Diawara, filtrante per Sowe e palla in rete.

Non c’è la Roma e il CSKA ne approfitta. Errore di Fazio, Sowe non sbaglia davanti a Boer. Ancora l’ex Juve Stabia pericoloso ma questa volta non arriva sulla palla per questioni di centimetri. La Roma prova a reagire con Mayoral. L’attaccante spagnolo in entrambe le occasioni viene chiuso dai difensori. Non succede più nulla a Sofia. Sconfitta indolore per la Roma che era certa del primo posto.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news Europa League milan sport

ultimo aggiornamento: 11-12-2020


Europa League, i risultati della sesta giornata

Europei Under 21, Italia con Spagna, Repubblica Ceca e Slovenia