EUROPA LEAGUE: Rijeka-Milan, le scelte di Gattuso!

Torna l’Europa, stasera a Fiume tante novità in formazione

FIUME (Croazia) – Dopo il pareggio molto pesante di Benevento, il Milan di Gattuso è alla ricerca del riscatto e stasera contro il Rijeka potrebbe essere l’occasione giusta per riprendersi. La squadra attualmente comanda il girone D e ha già centrato nella scorsa giornata l’aritmetico passaggio ai sedicesimi di finale. Il neo tecnico ha così optato per lasciare a Milanello diversi componenti della rosa, infatti non saranno della partita Gigio Donnarumma, Rodriguez, Kessie, Suso e Bonaventura. Spazio così a un grande turnover. A difendere i pali ci sarà con tutta probabilità Storari favorito su Antonio Donnarumma, con davanti una difesa a tre formata da Paletta, Romagnoli e Zapata. Per quanto riguarda il centrocampo da sottolineare la presenza di Zanellato affiancato da Locatelli e Biglia, sugli esterni agiranno invece Calabria e Antonelli. In attacco la coppia titolare sarà formata da Silva e Cutrone. Tra i giovani a disposizione, Gattuso potrebbe lanciare durante la gara anche Gabbia, difensore classe ’99 di scuola rossonera.

Ritrovare fiducia

Lo scontro di andata è terminato 3-2 per il Milan grazie a una rete al 94esimo, un finale da brividi che aveva indispettito e non poco i presenti. Stasera da parte di tecnico e giocatori c’è voglia di mostrare il duro lavoro di giorni pesanti volti a migliorare una condizione e un gioco molto altalenanti nell’ultimo periodo. Che dire, la squadra ha bisogno di ritrovarsi e queste sfide diventano spesso la chiave per garantire morale e fiducia al gruppo. Arbitra l’ungherese Vad, calcio di inizio ore 19!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-12-2017

Matteo Rivarola

X