Europei ciclismo su pista, oro per Martina Fidanza nello scratch. L’azzurra: “Gara difficile da interpretare”.

PLOVDIV (BULGARIA) – Europei ciclismo su pista, oro per Martina Fidanza nello scratch. Parte bene la competizione per i colori azzurri. La 21enne figlia d’arte, al termine di una gara combattuta, è riuscita ad avere la meglio sulle avversarie.

Una prova caratterizzata dalla lunga fuga della bielorussia Tserak. La ciclista ha provato a piazzare il colpo, ma il suo sogno è svanito a meno di un giro di pista. La voltata è andata a Martina, al suo primo successo a livello seniores. L’azzurra nelle scorse settimane era riuscita a conquistare tre medaglie nella categoria Under 23 a Fiorenzuola.

Fidanza: “Contenta per la vittoria”

Soddisfatta al termine della prova Martina: “E’ stata una gara difficile da interpretare – ha ammesso la 21enne, riportata da La Repubblicamolte delle mie avversarie erano forti nella corsa d’attacco e hanno cercato di sorprendermi, ma sono riuscita a controllare la gara. Anche nel finale le cose hanno rischiato di mettersi male per me. Io ho sempre cercato di dare il massimo e alla fine è andata molto bene. Sono davvero felicissima di questo successo. Meglio di così il nostro Europeo non poteva cominciare“.

CONI
fonte foto https://www.facebook.com/ConiNews/

I quartetti dell’inseguimento in finale

Il bottino degli azzurri è pronto ad aumentare nelle prossime ore. I quartetti dell’inseguimento maschile e femminile, infatti, sono in finale. Un titolo europeo non semplici da conquistare visto anche gli avversari.

I ragazzi dovranno vederla con i russi. Per Lamon, Moro, Milan e Umbri un banco di prova importante. I quattro saranno chiamati a non far pesare l’assenza di Filippo Ganna, positivo al coronavirus. Sfida difficile anche per le azzurre contro la Gran Bretagna. Balsamo Guazzini, Alzini e Consonni proveranno a dare continuità al successo di Martina Fidanza nello scratch.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo ciclismo su pista Martina Fidanza scratch

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


Atletica, gli Europei 2024 a Roma

12 novembre 1961, nasce Nadia Comaneci