Volley, bis dell’Italia agli Europei. In rimonta gli azzurri superano la Grecia

Europei maschili volley 2019, Italia-Grecia 3-1: gli azzurri superano in rimonta gli ellenici e conquistano la seconda vittoria.

MONTPELLIER (FRANCIA) – Europei maschili volley 2019, Italia-Grecia 3-1. Buona la seconda per gli azzurri che contro gli ellenici hanno bissato il successo dell’esordio. Una partita non affatto semplice per la squadra di Blengini che ha faticato specialmente nel primo set quando i molti errori non hanno permesso a Zaytsev e compagni di mettere in campo la solita pallavolo. Prossima sfida contro la Romania (domenica 15 settembre ore 14).

Gianlorenzo Blengini
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Italia-Grecia 3-1

Partenza in salita per gli azzurri che hanno sbagliato qualcosa in difesa e sofferto gli attacchi e le battute degli ellenici. Dopo un inizio in scia gli avversari hanno preso il largo grazie anche all’imprecisione italiana. La Grecia si è portata a casa il primo set con il parziale di 25-17.

Nel secondo è rientrata una squadra più concentrata. I ragazzi di Blengini sono riusciti sin da subito a prendere il largo anche se un black-out nel finale ha permesso agli ellenici di pareggiare sul 23-23. Un finale con il brivido ma la maggiore qualità è uscita fuori nel momento decisivo e due punti consecutivi hanno permesso agli azzurri di rimettere in carreggiata la partita. Nel terzo set è scesa sul parquet la vera Italia. Poca Grecia e il 25-19 ha segnato la definitiva rimonta di Zaytsev e compagni che nel quarto set hanno approfittato di un calo fisico e mentale dei propri avversari per chiudere i giochi (25-18) e portare a casa la seconda vittoria di questo europeo. Il migliore Juantorena con 21 punti.

Di seguito il tabellino di Italia-Grecia 3-1 (17-25 25-23 25-19 25-18)

Italia: Candellaro 5, Juantorena 21, Giannelli 10, Zaytsev 12, Lanza, Balaso (L), Colaci (L), Piano 2, Russo 1, Antonov 7, Nelli. N.E. Sbertoli, Lavia. Coach Blengini

Grecia: Zisis, Zoupani 15, Filippov 1, Petreas 4, Kokkinakis (L), Koumentakis 2, Raptis 4, Voulkidis 3, Pelekoudas 7, Fragkos 5, Protopsaltis 13. N.E. Papadopoulos, Papalexiou. Coach Andreopoulos

Arbitri: Knizhnikov (Russia) e Fernandez Fuentes (Spagna)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 14-09-2019

X