Europei maschili volley 2019, Portogallo-Italia 0-3: sintesi e tabellino

Volley, esordio con vittoria per l’Italia agli Europei

Europei maschili volley 2019, Portogallo-Italia 0-3: buona la prima per gli azzurri. Blengini: “Sono soddisfatto. Testa alla prossima”.

MONTPELLIER (FRANCIA) – Europei maschili volley 2019, Portogallo-Italia 0-3: buona la prima per gli azzurri che hanno superato in modo agevole i lusitani. Una partita non difficile per gli uomini di Blengini che hanno trovato insidie solo nel terzo set ma alla fine la qualità ha fatto la differenza. Prossima sfida contro la Grecia (domani 13 settembre 2019 ore 20:45 n.d.r.).

Le dichiarazioni di Blengini – Soddisfatto al termine della sfida il c.t. azzurro: “Sono contento. In queste gare dobbiamo spingere e siamo riusciti a giocare una buona pallavolo. In alcune situazioni ci hanno messo in difficoltà ma siamo stati bravi a non abbassare mai la concentrazione e portare a casa la vittoria“.

Portogallo-Italia 0-3

Buona partenza per l’Italia nel set. Gli azzurri sono stati molto bravi, trascinati da un Zaytsev preciso, a prendere il largo e guadagnarsi anche otto palle set point. Un piccolo calo di concentrazione nell’ultima parte della frazione con i lusitani che sono riusciti a rientrare in partita anche se poi i ragazzi di Blengini hanno chiuso con un 25-21.

Secondo set a senso unico con l’Italia che è stata molto brava ad allungare sin da subito con un break di 13-5. Con il passare dei punti il Portogallo ha perso la speranza di recuperare il distacco e la frazione è stata chiusa con il parziale di 25-10. Più equilibrato, invece, il terzo set. Il Portogallo è partito con il piede sull’acceleratore ma l’Italia non ha mai ‘mollato’ ed è rimasta sempre in scia. Poi nella parte finale è prevalsa la maggiore qualità per il definitivo 25-22. Il migliore in casa azzurra Zaytsev con 18 punti a referto.

Portogallo-Italia volley
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Di seguito il tabellino di Portogallo-Italia 0-3 (21-25 10-25 22-25)

Portogallo: Teixeira N. 4, Cveticanin 6, Ferreira A. 8, Ferreira M. 5, Martins L. 14, Tavares 1, Alvar (L), Violas, Cunha B. 3, Fidalgo (L), Simoes, Martins P. 1. N.E. Menezes, Cunha M. Coach Hugo Silva

Italia: Giannelli 5, Zaytsev 18, Antonov 5, Juantorena 8, Piano 8, Anzani 6, Colaci (L), Nelli, Lanza, Sbertoli, Lavia 1. N.E. Russo, Candellaro, Balaso. Coach Blengini

Arbitri: Cambre (Belgio) e Grieder (Svizzera)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 13-09-2019

X