Europei pallanuoto femminile, Grecia-Italia 5-7. Il Setterosa chiude al quinto posto la sua esperienza continentale. Titolo alla Spagna.

BUDAPEST (UNGHERIA) – Europei pallanuoto femminile, Grecia-Italia 5-7. Si è chiusa con un quinto posto l’avventura continentale del Setterosa che nell’ultima sfida ha superato le elleniche.

Al di là del risultato sono contento della prestazione – ha commentato il c.t. di Paolo Zizza le ragazze devono crederci sempre. Una vittoria che fa morale in vista delle qualificazioni olimpiche. In questo torneo non siamo stati continui, dobbiamo lavorare per cercare di ottenere il pass. E l’appuntamento in World League contro la Francia può essere un buon test“.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Europei pallanuoto, il Setterosa chiude al quinto posto

Un quinto posto per il Setterosa al termine di una competizione dalle due facce. Contro la Grecia è stata una partita molto equilibrata con le azzurre che sono riuscite nella parte centrale del match a ottenere quei due gol di vantaggio, decisivi per la vittoria in questa sfida. Da segnalare la doppietta di Arianna Garibotti (un gol su rigore), la migliore marcatrice di questa sfida.

Di seguito il tabellino di Grecia-Italia 5-7 (3-3 1-2 0-1 1-1)

Grecia: Diamantopoulou C. (GK), Tsoukala, Diamantopoulou V., Eleftheriadou 1, Plevritou M. 1, Avamidou, Myriojefalitaki, Benekou, Kotsia 1, Ninou, Plevritou E. 1, Xenaki 1, Stamatopoulou (GK). Coach Morfesis

Italia: Gorlero (GK), Tabani 1, Garibotti 2 (1 rig.), Avegno, Queirolo, Aiello, Marletta, Bianconi 1 (1 rig.), Emmolo 1, Palmieri, Chiappini 1, Carrega, Sparano (GK). Coach Zizza

Arbitri: Devral (Russia) e Haentschel (Germania)

Settecolli
Settecolli

La Spagna vince il titolo continentale

Secondo titolo continentale per la Spagna. Le ragazze iberiche, dopo essere salite sul gradino più alto del podio nel 2014, sono riuscite a conquistare la medaglia d’oro anche in questo Europeo riscattando il bronzo dell’ultima edizione. In finale battuta 13-12 contro Russia che non si giocava il titolo dal lontano 2008.

Ritrova il gradino più basso del podio anche l’Ungheria che nella finalina ha superato 10-8 le campionesse uscenti dell’Olanda.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/www.len.eu/

ultimo aggiornamento: 25-01-2020


Sci Alpino, l’Italdonne domina la discesa di Bansko: Curtoni davanti a Bassino e Brignone

Europei pallanuoto, il Settebello chiude al 6° posto. Il titolo all’Ungheria