L’Italia manca ancora una volta l’appuntamento con la medaglia d’oro agli Europei di Scherma. Il fioretto maschile si ferma in finale.

NOVI SAD (SERBIA) – L’Italia deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con la medaglia d’oro agli Europei di Scherma 2018. Nella prova a squadre di fioretto maschile il quartetto azzurro formato da Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Giorgio Avola e Andrea Cassarà sono stati fermati in finale della Russia con il punteggio di 45-38, facendosi rimontare nella seconda parte di gara.

Nei turni precedenti gli italiani avevano avuto la meglio sulla Gran Bretagna (45-27) e Polonia (45-30).

Europei Scherma 2018, rammarico per la squadra femminile di sciabola

Grande rammarico per la prova a squadre di spada femminile. Il quartetto azzurro formato da Loreta Gulotta, Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Martina Criscio ha chiuso al quarto posto, sprecando nella finalina contro la Francia un vantaggio di sette punti e perdendo all’ultima stoccata (44-45).

Di seguito il video con la stoccata decisiva per la finale del 3° posto

#NoviSad Europei Sciabola Femminile a SquadreL’Italia chiude al quarto posto. Azzurre superate dalla Francia 44-45#scherma #fencing

Pubblicato da Federazione Italiana Scherma su Martedì 19 giugno 2018

Entrate ai quarti di finale, le azzurre avevano superato la Polonia con il punteggio di 45-41 mentre in semifinale hanno perso con l’Ucraina con il punteggio di 45-42.

Europei Scherma 2018, il programma della quinta giornata

La quinta e penultima giornata degli Europei di Scherma 2018 sarà ancora dedicata alle gare a squadre. Sulla pedana saliranno il fioretto femminile e la spada maschile. Tra le donne il quartetto azzurro sarà formato dalla vice campionessa europea Arianna Errigo, Alice Volpi, Camilla Mancini e Chiara Cini.

Tra i maschi proveranno a centrare il podio Gabriele Cimini, Marco Fichera, Andrea Santarelli ed Enrico Garozzo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Europei Scherma 2018, altre due medaglie per l’Italia: argento Errigo, bronzo Volpi

Russia 2018, Portogallo-Marocco 1-0: dominio nordafricano, ma decide CR7