Europei sollevamento pesi, poker di medaglie per l’Italia

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Inizia nel migliore dei modi l’Europeo del sollevamento pesi per i colori azzurri. Alessandra Pagliaro e Mirco Scarantino hanno conquistato le prime quattro medaglie.

BUCAREST – L’Europeo del sollevamento pesi in corso a Bucarest si apre nel migliore dei modi per i colori azzurri. La prima medaglia arriva da Alessandra Pagliaro. L’azzurra nello strappo categoria 48 chilogrammi si conferma una delle migliori della categoria.

Dopo i successi nelle categorie giovanili l’italiana riesce a conquistare anche la sua prima medaglia tra i ‘grandi’ andando a conquistare il bronzo a Bucarest.

Alessandra Pagliaro
Alessandra Pagliaro, bronzo europeo (fonte foto https://www.facebook.com/italiateam/)

La seconda medaglia azzurra arriva da Mirco Scarantino

Dopo il bronzo di Alessandra Pagliaro, arrivano ben tre medaglie per Mirco Scarantino. L’azzurro, partito con i favori del pronostico, è riuscito a conquistare la medaglia d’oro nello slancio e poi l’argento sia nello strappo che nel totale nella categoria 56 kg.

Sicuramente un’ottima prestazione per l’azzurro che si conferma uno dei migliori nella sua categoria. La competizione continuerà nei prossimi giorni con gli atleti italiani che proveranno ad arricchire il bottino anche se non sarà un compito semplice.

Le due ‘stelle’ Pagliaro e Scarantino hanno rispettato i pronostici confermando l’Italia al vertice dei livelli europei del sollevamento pesi.

Il video con la medaglia d’oro di un anno fa di Mirco Scarantino

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-03-2018

Francesco Spagnolo