Europei tiro a volo, i risultati di sabato 29 maggio. Gli azzurri chiudono la competizione con la conquista di due medaglie.

OSIJEK (CROAZIA) – Europei tiro a volo, i risultati di sabato 29 maggio. Italia protagonista nell’ultima giornata di questa manifestazione. La prima medaglia è arrivata dalle donne con il terzetto formato da Diana Bacosi, Chiara Cainero e Martina Bartolomei che sono riuscite a salire sul secondo gradino del podio nella prova a squadre al termine di una sfida molto combattuta con la Germania (risultato finale 6-4 per le tedesche).

Si tratta di un risultato molto importante anche in ottica futura. Le Olimpiadi restano un obiettivo e le prestazioni a questi Europei in campo femminile possono lasciare ben sperare in ottica Tokyo.

Bronzo per la squadra maschile

Non solo le ragazze, anche gli uomini sono saliti sul podio nella prova a squadre. Il terzetto formato da Gabriele Rossetti, Tammaro Cassando e Luigi Agostino Lodde sono stati molto bravi a mantenere il terzo posto delle qualificazioni con una vittoria per 6-2 contro la Repubblica Ceca.

Anche in questo caso si tratta di un risultato importante anche in ottica Olimpiadi. I Giochi sono sempre più vicini e le medaglie conquistate nella competizione continentale possono essere fondamentale per il futuro e per la trasferta in Giappone con Tokyo nel mirino.

CONI
fonte foto https://www.facebook.com/ConiNews/

Il commento del direttore tecnico

Soddisfatto il direttore tecnico Andrea Benelli. “Il bilancio – ha detto ai microfoni della Fitavnon può che essere estremamente positivo: 6 ori, 2 argenti e 3 bronzi (considerando anche i juniores n.d.r.). Una medaglia in ogni classifica. Oltre ai podi mi riferisco anche alle prestazioni dei singoli e della predisposizione nei confronti della gara. Torniamo in Italia soddisfatti del nostro lavoro e pronti a metterci di nuovo a testa bassa per prepararci al prossimo appuntamento“. E le Olimpiadi restano un obiettivo per la squadra italiana.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/


Giro d’Italia, Damiano Caruso vince sull’Alpe Motta. Egan Bernal ipoteca la vittoria

Volley, Nations League uomini: seconda sconfitta l’Italia