Europei Tuffi, Verzotto ancora sul podio: questa volta con Noemi Batki

Seconda medaglia agli Europei dei tuffi per l’Italia che ha conquistato il bronzo nel sincro dalla piattaforma con Batki e Verzotto.

chiudi

Caricamento Player...

Continua il momento magico a questi Europei di tuffi per Maicol Verzotto. Dopo aver conquistato il titolo storico dal trampolino dei 3 metri in coppia con Elena Bertocchi, l’azzurro si è ripetuto anche dalla piattaforma insieme a Noemi Batki salendo sul gradino più basso del podio. Qualche rammarico per la coppia italiana in testa fino alla prima serie di tuffi liberi ma il piccolo errore fatto nella quarta rotazione ha permesso alla Gran Bretagna ed alla Russia di superarle ma lo sbaglio dell’Ucraina ha permesso agli azzurri di conquistare un ottimo podio.

La felicità di Oscar Bertone: “Peccato per l’errore ma siamo molto contenti”

Al termine della gara il tecnico federale responsabile della squadra assoluta Oscar Bertone ha dichiarato: “Peccato per quel piccolo errore nel quarto salto, il triplo e mezzo ritornato, altrimenti sarebbe potuto essere un altro oro, ma bravi lo stesso. Maicol quest’anno è stato molto bravo e dopo la morte del padre si è rimesso in gioco. Si è dedicato al sincro lasciando la gara individuale e lo ha fatto con grande impegno e costanza. Anche Noemi si è dedicata alle gare con molta scrupolosità“.