La sintesi e il tabellino di Spagna-Germania 2-1: gli iberici, trascinati da Fabian Ruiz, conquistano la vittoria agli Europei Under 21.

UDINE – Spagna-Germania 2-1, iberici conquistano il titolo degli Europei Under 21. Dopo la sconfitta di due anni fa, la nazionale spagnola si prende la rivincita e vince il trofeo continentale superando la nazionale tedesca alla Dacia Arena di Udine.

La sintesi di Spagna-Germania 2-1

Partenza sprint per la Spagna che solo dopo 7 minuti trova il gol del vantaggio. La Germania lascia un ‘buco’ centrale, ne approfitta Fabian Ruiz che con il mancino trafigge il portiere avversario. La reazione della squadra tedesca arriva con Oztunali ma Sivera non rischia nulla. L’ultima chance del match è sempre del giocatore iberico del Napoli ma questa volta la mira è imprecisa.

Dani Olmo raddoppia – Nella ripresa ci prova subito Amiri ma Sivera si salva in qualche modo. La Germania cerca di aumentare il forcing con diverse occasioni per Waldschmidt e Amiri ma alla seconda vera chance la Spagna passa. Ancora una volta protagonista Fabian Ruiz. Conclusione non trattenuta da Nubel e Dani Olmo non sbaglia.

Amiri la riapre – Nel finale si aprono gli spazi con Fabian Ruiz e Soler che vanno vicini al tris ma prima era stato Waldschmidt ad andare vicino alla rete che riapriva il match. La Germania trova la rete a due minuti dal 90′ con una conclusione dalla distanza di Amiri che beffa Sivera. Ma ormai è troppo tardi, la Spagna alza il trofeo.

Il tabellino di Spagna-Germania 2-1

Marcatori: 7′ Fabian Ruiz (S), Dani Olmo (S), 88′ Amiri (G)

Spagna (4-2-3-1): Sivera 5.5; Aguirregabiria 6, Nunez 6, Vallejo J. 6.5, Firpo 6.5; Roca 6, Fabian Ruiz 8 (78′ Merino s.v.); Dani Olmo 7, Dani Ceballos 6.5, Fornals 5.5 (72′ Mayoral s.v.); Oyarzabal 5.5 (55′ Soler 6). A disp. Simon, Martin D., Martin A., Meré, Vallejo M., Zubeldia, Lirola, Pedraza, Mir. All. De La Fuente

Germania U21 (4-3-3): Nubel 5.5; Klostermann 5.5, Tah 6.5, Baumgartl 5.5, Henrichs 6; Serdar 5.5 (61′ Neuhaus 5.5), Eggestein M. 5 (78′ Nmecha s.v.), Dahoud 5.5; Oztunali 6 (73′ Richter s.v.), Waldschmidt 6, Amiri 6.5. A disp. Muller, Schubert, Eggestein J., Mittelstadt, Anton, Uduokhai, Koch, Maier, Lowen. All. Kuntz

Arbitro: Sig Srdjan Jovanovic (Serbia) 5.5

Note: Ammoniti: Vallejo J., Nunez, Sivera (S). Angoli: 1-8 per la Germania. Recupero: 2′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Spagna-Germania 2-1

fonte foto copertina https://twitter.com/SeFutbol

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Europei Under 21 News spagna-germania sport

ultimo aggiornamento: 01-07-2019


Milan, oggi si chiude per Hernandez. E si spera per Ceballos…

Milan, la bomba di Repubblica: Donnarumma alla Juventus più soldi e Perin