Eurovision Song Contest 2018, vittoria per Israele. Quinta l’Italia con Ermal Meta e Fabrizio Moro

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Quarta vittoria per Israele all’Eurovision Song Contest. Sul podio anche Cipro e Austria. Ottimo quinto posto per l’Italia.

LISBONA – L’Eurovision Song Contest 2018 parla israeliano. La grande favorita della vigilia Netta Barzilai porta a casa la vittoria con ben 529 punti. Successo stracciante quindi per la cantante che è riuscita a trionfare con la canzone dal titolo Toy.

Il video con l’esibizione di Netta Barzilai sul palco di Lisbona

Alle sue spalle troviamo l’altra grande favorita e rappresentante di Cipro, Eleni Foureira, che sul palco portoghese ha cantato il brano ‘Fuego‘. Il podio di questa edizione viene completato dall’Austria con Cesar Sampson che si è esibito sulle note di ‘Nobody but You‘. Quinto posto per la coppia italiana formata da Fabrizio Moro ed Ermal Meta con ila canzone ‘Non mi avete fatto niente‘.

Fabrizio Moro ed Ermal Meta
Fabrizio Moro ed Ermal Meta (fonte foto https://twitter.com/9primavere)

Eurovision Song Contest 2018, grande rimonta della coppia Moro-Meta

È stato un Eurovision Song Contest in salita per Fabrizio Moro ed Ermal Meta che al termine delle votazioni delle giurie nazionali avevano collezionato solamente 59 punti. Da qui è partita la grande rimonta grazie al televoto che li ha portati in una terza posizione parziale che è valsa la quinta complessiva.

Sicuramente un ottimo risultato per la coppia italiana con una canzone che alla vigilia non li vedeva tra i grandi favoriti per la vittoria finale. Niente da fare, invece, per i padroni di casa del Portogallo che hanno chiuso all’ultimo posto con soli 39 punti.

Il video con l’esibizione di Ermal Meta e Fabrizio Moro all’Eurovision Song Contest 2018

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-05-2018

Francesco Spagnolo