Eusebio Di Francesco il nuovo allenatore dell’Hellas Verona. Il tecnico abruzzese ha firmato un contratto fino al 2023.

VERONA – L’Hellas Verona riparte da Eusebio Di Francesco. Dopo la separazione con Juric e il sondaggio con diversi allenatori, la scelta è ricaduta sul tecnico abruzzese voglioso di rilancio dopo le ultime due esperienze non eccezionali. L’obiettivo da parte della società scaligera è quello di ricreare un po’ l’ambiente di Sassuolo con la speranza di ripetere quei risultati e cercare di centrare l’Europa.

Un rapporto biennale tra i due anche se non si esclude la possibilità di continuare insieme soprattutto se i risultati saranno quelli sperati.

Il comunicato ufficiale

L’annuncio è stato dato dal club scaligero con una breve nota sul proprio sito: “Hellas Verona FC è lieto di annunciare ufficialmente di aver affidato la conduzione della guida tecnica della Prima Squadra a mister Eusebio Di Francesco. Il 51enne allenatore pescarese, che ha all’attivo 254 panchine in Serie A e che ha maturato due massime competizioni europee per Club quali l’Europa League con il Sassuolo e la Champions League con la Roma, ha sottoscritto con Hellas Verona un contratto biennale, ovvero sino al 30 giugno 2023. Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Eusebio Di Francesco nella grande famiglia gialloblù“.

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco

Obiettivo Europa

Per Eusebio Di Francesco ci sarà il duro compito di ripetere i risultati ottenuti da Ivan Juric. Anzi cercare di migliorare con l’obiettivo di entrare in Europa. La Conference League potrebbe essere fattibile ma si cercherà di entrare nei primi sei per poter sognare in grande.

La strada non è assolutamente semplice vista la concorrenza. Di Francesco nei prossimi giorni incontrerà la società per iniziare a programmare il futuro e guardare con maggiore fiducia alla stagione che inizierà il prossimo agosto. E il Verona vuole essere l’assoluta protagonista con il tecnico abruzzese in panchina.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 07-06-2021


Calciomercato, su Donnarumma c’è il PSG. D’Ambrosio rinnova con l’Inter

Euro 2020, Gruppo A: Italia, Svizzera, Turchia e Galles