Paura a Francoforte: persona in zona vietata, evacuata parte dall’aeroporto

Attimi di paura all’aeroporto di Francoforte. Le autorità locali hanno evacuato una parte della struttura per una presenza sospetta.

FRANCOFORTE (GERMANIA) – Momenti di panico all’aeroporto di Francoforte. Stando a quanto riportato dalla Bild, le autorità locali hanno evacuato una parte della struttura dopo la segnalazione della presenza di una persona in zona vietata.

Il quotidiano tedesco ha parlato di un individuo che si è introdotto senza permesso in una zona di sicurezza e subito ha fatto perdere le sue tracce. Per sicurezza gli inquirenti hanno deciso di chiudere e di evacuare il Terminal 1 per effettuare tutti gli accertamenti del caso, prima di riaprire il transito al pubblico.

Polizia Francoforte
fonte foto https://twitter.com/RaiNews

Chiusa parte dell’aeroporto di Francoforte, diversi i ritardi segnalati

L’allarme è stato lanciato nella tarda mattinata di martedì 7 agosto quando un uomo in compagnia di un bambino ha evitato i controlli approfittando di una distrazione dell’addetto alla sicurezza. I due sono entrati direttamente nell’area imbarchi senza autorizzazione.

Questa presenza ha fatto scattare l’allarme all’aeroporto di Francoforte con le autorità locali che hanno deciso di sgomberare il Terminal 1, provocando diversi disagi per i turisti presenti. Lo stop è stato deciso intorno alle 11:30 e in sole due ore sono stati cancellati 49 voli con oltre mille passeggeri che sono stati costretti a rimanere a terra, in attesa di ulteriori novità.

Si temono ritardi molto pesanti per questo la struttura ha “aumentato il personale a terra – come dichiarato da un portavoce di Fraport riportato da Repubblica e fornito cibo e bevante ai passeggeri. Sul posto è presente anche del personale medico“. La situazione dovrebbe ritornare alla normalità nelle prossime ore anche se il ritardo sul traffico aereo è previsto fino al termine della giornata.

fonte foto copertina https://twitter.com/ProspNetwork

ultimo aggiornamento: 07-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X