Evento Apple 30 ottobre 2018: cosa dobbiamo aspettarci?

Un nuovo evento Apple a fine mese: cosa dobbiamo aspettarci?

Un nuovo evento Apple si terrà il 30 ottobre 2018 a New York. La data è ufficiale ma sulle novità presentate c’è ancora il mistero.

La notizia di questo nuovo evento Apple è circolata dopo che i primi inviti ufficiali hanno iniziato ad arrivare ai media americani. Per ora sappiamo che e si terrà a New York City martedì 30 ottobre presso la Brooklyn Academy of Music, la Howard Gilman Opera House, a partire dalle 16.00 ora italiana, cioè alle 10 del mattino secondo l’orario della costa est.

Evento Apple 2018, alcune novità interessanti

Una delle prime cose che colpisce di questo evento è la comunicazione che lo accompagna. Accanto al claim There’s more in the making, cioè “c’è di più in preparazione” infatti, ogni invito ha una versione personalizzata del logo Apple, elaborata in modo artistico.

Lo stesso stile è ripreso anche da chi non è fra gli eletti che hanno ricevuto un invito: basta andare sul sito ufficiale dell’evento e aggiornare la pagina per vedere ogni volta una nuova versione del logo elaborata.

Evento Apple ottobre logo apple 3
Un’altra versione del logo di presentazione dell’evento

Novità Apple 2018: cosa aspettarci dall’evento di ottobre?

Secondo le indiscrezioni, per esempio quelle di MacRumors, l’evento Apple di ottobre si concentrerà sui prodotti non presentati all’evento di settembre, che riguardava soprattutto iPhone e i prodotti collegati al mondo mobile in senso stretto.

Fra le novità più attese troviamo senza dubbio gli aggiornamenti di diversi modelli Mac e dell’iPad Pro. Novità che con ogni probabilità vedremo all’evento. Secondo gli esperti, e secondo le “abitudini” commerciali di Apple infatti questo sarebbe il momento per un aggiornamento di queste linee di prodotti.

Novità Apple 2018: come sarà il nuovo iPad Pro?

Sempre secondo gli esperti, i modelli 2018 dell’iPad Pro dovrebbero adottare un design in “stile iPhone X”. Si pensa che pulsante Home sia destinato a sparire e che le cornici si assottiglieranno. Inoltre i nuovi iPad Pro dovrebbero includere le nuove fotocamere TrueDepth che consentiranno l’uso Face ID per l’autenticazione biometrica.

Altre novità attese riguardano la connettività: la porta di connessione potrebbe passare da lightining a USB-C, e la presa per le cuffie potrebbe sparire, seguendo la sorte toccata ad iPhone già qualche tempo fa. Per quanto riguarda lo schermo invece non dovrebbero esserci novità. Secondo gli analisti infatti il costo dei display OLED di grandi dimensioni è ancora troppo elevato per usarli negli iPad, che probabilmente continueranno ad avere schermi LCD.

Evento Apple ottobre logo apple 2
Una terza versione del logo Apple, fra le molte che il sito mostra

Nuovi MacBook all’orizzonte?

Anche la linea MacBook potrebbe essere aggiornata. Si parla già da tempo di un aggiornamento dei MacBook a 12 pollici, e potremmo vedere anche un nuovo modello “economico” che potrebbe prendere il posto del MacBook Air, o affiancarsi a quest’ultimo.

Novità Anche per il “vecchio” Mac Mini, finalmente?

Che Apple abbia alcuni prodotti cadetti non è una una sorpresa, e fra questi c’è di sicuro il buon vecchio Mac mini, che non viene aggiornato dal 2014. Fra le novità Apple dell’autunno 2018 potrebbe esserci una versione aggiornata di questo piccolo PC. Non si sa molto, e a dirla tutta l’interesse è piuttosto tiepido, ma potrebbe trattarsi di una versione con processore più veloce e qualche altra modifica all’hardware. Azzardiamo che non sarebbe irragionevole pensare a una nuova scheda madre e a memoria più veloce.

Il Nuovo Keynote Apple si chiuderà con una novità?

Non serve dire che i fan di apple e gli appassionati di tecnologia sentono moltissimo la mancanza degli iconici “One More thing” di Steve Jobs

Il leader di Apple infatti aveva l’abitudine di tralasciare la novità più importante per tutto il keynote, per poi annunciarla in chiusura, usando appunto la celebra frase There’s one more thing per introdurla.

In questo caso, potrebbe ancora esserci una novità “vera”, cioè il Mac Pro modulare di cui si discute già da qualche tempo e che dovrebbe vedere la luce proprio nel 2019. Vedremo se verrà annunciato in questa occasione.

Fonte foto copertina e immagini articolo: apple.com/apple-events/

ultimo aggiornamento: 19-10-2018

X