Ex Ilva, ipotesi scudo penale a tempo. Frena il M5s

Ex Ilva, ipotesi scudo penale a tempo. Frena il M5s

Ex Ilva, spunta l’ipotesi di uno scudo penale a tempo. Il M5s frena e Conte rinvia il Consiglio dei ministri previsto per giovedì 14 novembre.

ROMA – Ex Ilva, spunta l’ipotesi di uno scudo penale a tempo. Secondo quanto riportato dall’Agi, il M5s avrebbe aperto all’ipotesi di una immunità provvisoria ma in cambio ci deve essere un ampio piano di risanamento ambientale. Un’ipotesi che però è stata smentita dai grillini. Da parte del MoVimento si ribadisce il bisogno di dare un chiaro segnale ad ArcelorMittal e per questo si conferma la posizione avuta in quest’ultimo periodo.

Ex Ilva, il premier Conte rinvia il Consiglio dei ministri

Ma la decisione del governo rischia di essere rimandata ancora di qualche giorno. Il Consiglio dei ministri previsto per domani (giovedì 14 novembre 2019 n.d.r.) è stato rinviato dal premier Conte per impegni istituzionali dei ministri. Erano diverse, infatti, le assenze a Palazzo Chigi. Iniziando da Luigi Di Maio che è atteso alla Casa Bianca per iniziare a instaurare una collaborazione in Medio Oriente contro l’Isis.

I ministri, molto probabilmente, si vedranno settimana prossima anche se ancora non è stato deciso il giorno. Tempo in più per riflettere e trovare una soluzione definitiva sulla questione ex Ilva.

Ilva
fonte foto https://twitter.com/Ettore_Rosato

Da sciogliere il nodo sullo scudo fiscale

Il punto interrogativo resta lo scudo fiscale. Le indiscrezioni hanno confermato l’intenzione da parte del premier Conte di reinserire questa immunità anche se dai grillini frenano. I prossimi incontri servono proprio per trovare una soluzione definitiva attesa per settimana prossima.

Intanto ArcelorMittal non ha nessuna intenzione di sedersi al tavolo delle trattative e continua con il suo braccio di ferro con il governo. Intanto i lavoratori pensano ad un altro sciopero generale che potrebbe essere proclamato nei prossimi giorni. I tempi rischiano di allungare e la preoccupazione dei sindacati cresce sempre di più.

ultimo aggiornamento: 14-11-2019

X