L’ultimatum di ArcelorMittal al Governo: “Senza immunità l’ex Ilva chiuderà il 6 settembre 2019”. Il MISE: “Dichiarazioni inaccettabili”.

ROMA – E’ scontro aperto tra ArcelorMittal e Governo. La multinazionale che ha in gestione l’ex Ilva lancia un nuovo ultimatum all’esecutivo giallo-verde.

Noi non siamo in conflitto – precisa l’ad riportato dal sito di La Repubblicama non sappiamo il motivo delle ultime decisioni del Governo. Senza protezione legale noi chiuderemo l’impianto. Se non cambia nulla la struttura si fermerà il 6 settembre 2019“.

Ex Ilva, ArcelorMittal precisa: “Non puoi gestire un impianto sequestrato senza protezione legale”

L’amministratore di ArcelorMittal ha precisato i motivi di questa scelta: “Non si può gestire un impianto sequestrato senza protezione legale”. Ma la multinazionale non si fermerà immediatamente: “Noi stiamo andando avanti senza rallentamenti – fa sapere l’ad – e aspettiamo che il governo trovi la soluzione definitiva. L’azienda avrebbe preferito che sulla questione dell’immunità si pronunciassero i giudici ma il provvedimento è stato votato“.

Dal MISE hanno commentato questa scelta come “incomprensibile“. Il Ministero – come confermato dallo stesso Di Maio in più di un’occasione – non ha nessuna intenzione di fare un passo indietro sulla vicenda e per questo lo scontro con l’ArcelorMittal sembra davvero vicino.

Ilva
fonte foto https://twitter.com/Ettore_Rosato

Ex Ilva, preoccupato il sindaco di Taranto

Le dichiarazioni di ArcelorMittal hanno provocato la preoccupazione del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci: “Sono parole che non mi fanno stare per niente tranquillo. All’ultimo incontro ho parlato con Di Maio chiedendo un piano alternativo in caso di un passo indietro della società che in questo momento sta gestendo l’Ilva. La risposta non è stata convincente. Spero che in poco tempo la maggioranza riesca a mettere in sicurezza l’impianto anche per difendere il posto dei lavoratori“.

L’ex Ilva rischia di chiudere il 6 settembre 2019. In caso di mancata immunità l’ArcelorMittal ha fatto sapere la propria intenzione di lasciare l’incarico della gestione dell’azienda tarantina.

fonte foto copertina https://twitter.com/Ettore_Rosato

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ArcelorMittal economia ex ilva mise News

ultimo aggiornamento: 27-06-2019


Tariffe telefoniche, arrivano i rincari: le ultime

Procedura, apertura dell’Ue: “Possibili soluzioni”