F1 2020, il pronostico: Mercedes favorita, Red Bull prima contendente

F1, il pronostico. Mercedes favorita, Red Bull davanti alla Ferrari. Racing Point la possibile sorpresa

F1 2020, stagione al via, il pronostico: Mercedes grande favorita, Red Bull al secondo posto posto il ‘sorpasso’ sulla Ferrari. Il Cavallino punta sul fattore Leclerc.

L’attesa è finita. Nella giornata di venerdì 3 luglio la Formula 1 torna in pista per le prove libere che aprono il fine settimana di gara. Il primo fine settimana di una stagione anomala, strana per tutti. Allo stesso modo.

Dopo tanto tempo è finalmente arrivato il momento di parlare della pista, e come ogni vigilia che si rispetti a tenere banco sono i pronostici.

Di seguito il video che anticipa l’inizio della stagione di Formula 1 del 2020

F1 2020, i pronostici

Fare un pronostico non è mai semplice e quest’anno la pandemia gioca un ruolo fondamentale mischiando le carte. Difficile capire quanto e come le Scuderie abbiano lavorato, difficile capire la tenuta psicologica dei piloti.

Mercedes favorita

La grande favorita resta la Mercedes. Nei test invernali Hamilton e Bottas hanno messo in mostra una monoposto rapida, innovativa. Il volante mobile ha fatto notizia per una settimana. E la sensazione è che in casa Mercedes nessuno abbia spinto fino in fondo il pedale dell’acceleratore. Per quanto riguarda i piloti Hamilton resta di diritto l’uomo da battere nella corsa al titolo.

Lewis Hamilton
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Lewis Hamilton

Red Bull la prima delle inseguitrici

La sensazione che tra la fine del 2019 e il 2020 la Red Bull abbia completato il sorpasso sulla Ferrari. La monoposto ha fatto un salto di qualità, rende bene sulle piste veloci e su quelle brevi e scattanti. Verstappen ha il carattere del campione, oltre che le doti. Freddo, sempre lucido, iper-competitivo. Resta da capire se possa affiancare Lewis già quest’anno oppure dovrà attendere la prossima stagione.

Max Verstappen
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Max Verstappen

Ferrari al terzo posto ma con il fattore Leclerc

Analizzando la situazione alla vigilia dell’inizio della stagione, la Ferrari sembra distante dalle prime due della classe. La monoposto non ha brillato nei test invernali e il caso Vettel potrebbe avere ripercussioni sull’ambiente e sulla collaborazione tra i due piloti. Attenzione, Seb è un campione e soprattutto un professionista. Ma difficilmente correrà con spiccato senso di appartenenza. Ma la Ferrari può contare sul fattore Leclerc. Il Predestinato ha dimostrato di poter correre per la prima posizione. Quest’anno dovrà essere bravo a sfruttare tutte le occasioni.

Sebastian Vettel
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Sebastian Vettel

La sorpresa

La grande sorpresa del 2019 potrebbe essere la Racing Point, che negli ultimi mesi ha fatto un evidente passo in avanti rispetto alla scorsa stagione. Nei test la macchina ha sorpreso meritandosi le attenzioni della stampa. Ora il verdetto passa al giudice più severo. La pista.

ultimo aggiornamento: 02-07-2020

X