Formula 1, cancellato il GP di Olanda. Sarà in calendario nel 2021

F1, cancellato il GP d’Olanda

Coronavirus e Formula 1, cancellato il GP d’Olanda: “La F1 ci ha invitato a correre senza un pubblico quest’anno, ma vorremmo festeggiare il ritorno della Formula 1 a Zandvoort, insieme ai nostri tifosi”.

Formula 1, gli organizzatori del GP di Olanda hanno confermato che il Gran Premio è stato cancellato per l’emergenza coronavirus.

Max Verstappen Olanda
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Max Verstappen

F1, cancellato il GP d’Olanda

Inizialmente prevista a maggio, la gara era stata posticipata per l’emergenza coronavirus. Ora gli organizzatori hanno ufficializzato che uno degli appuntamenti più attesi della nuova stagione è stato cancellato.

A seguito della diffusione mondiale del coronavirus (COVID-19), il Gran Premio d’Olanda di Formula 1 è stato annullato. L’organizzazione del Grand Prix olandese, in consultazione con il management di Formula 1, ha dovuto concludere che quest’anno non è più possibile organizzare una gara con il pubblico. È stato quindi deciso di rimandare definitivamente la gara al 2021. La Formula 1 Management, insieme alla federazione automobilistica FIA, sta fissando l’agenda per il 2021 e quindi anche la nuova data del Gran Premio di Olanda. Come ogni anno, la data sarà annunciata dalla FIA entro la fine del 2020“, recita il comunicato.

Eravamo pronti per questa prima gara e lo siamo ancora. La F1 ci ha invitato a correre senza un pubblico quest’anno, ma vorremmo festeggiare questo momento, il ritorno della Formula 1 a Zandvoort, insieme ai nostri tifosi. Chiediamo a tutti di essere pazienti. Abbiamo dovuto aspettare 35 anni, quindi possiamo aspettare un altro anno“, ha dichiarato direttore sportivo del GP, Jan Lammers.

Di seguito l’annuncio su Twitter

Il calendario

Si tratta del quarto Gran Premio cancellato dopo Australia, Monaco e Francia. Proseguono quindi i lavori dei vertici della Formula 1 per stilare il calendario della stagione che potrebbe prendere il via nel mese di luglio in Austria.

ultimo aggiornamento: 28-05-2020

X