Formula 1, GP Spagna 2019: resoconto e ordine d'arrivo

Formula 1, ennesima doppietta Mercedes. Ferrari fuori dal podio

Il dominio Mercedes in Formula 1 continua. Lewis Hamilton vince a Barcellona davanti a Valtteri Bottas e Max Verstappen.

BARCELLONA (SPAGNA) – Tripletta consecutiva di Lewis Hamilton in Spagna. A Barcellona dominio del campione del mondo in carica che sul traguardo precede il compagno di squadra Valtteri Bottas e Max Verstappen.

Ennesima delusione Ferrari – Nuova gara fuori dal podio per la Ferrari che in questa stagione sembra aver fatto un passo indietro rispetto al passato. Quarto posto per Sebastian Vettel che ha preceduto il compagno di squadra Charles Leclerc. Pierre Gasly, Kevin Magnussen, Carlos Sainz, Daniil Kvyat e Romain Grosjean completano la top ten. 16° Antonio Giovinazzi.

La gara – Pronti, via e subito Lewis Hamilton prende la testa della corsa. Il britannico ha la meglio nel duello a tre con Bottas e Vettel con il tedesco che perde la posizione anche nei confronti di Max Verstappen. La gara prosegue in maniera monotona fino agli ultimi giri dove uno scontro tra Norris e Stroll permette alla safety car di entrare in pista. Il gruppo si ricompatta ma davanti le posizioni rimangono invariate con Gasly che prova a prendere la posizione su Leclerc ma il monegasco si difende. Termina con una vittoria di Hamilton la gara di Barcellona.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (fonte foto https://twitter.com/MercedesAMGF1)

Formula 1, la classifica piloti

Il duello tra i due piloti Mercedes continua senza esclusioni di colpi. Con vittoria e giro veloce Lewis Hamilton prende un po’ di spazio con 112 punti su Valtteri Bottas (105). Nelle retrovie Max Verstappen (67) mette la freccia e si porta al terzo posto davanti a Sebastian Vettel (64) e Charles Leclerc (57).

Nel Mondiale Costrutti la Mercedes sta prendendo quasi tutti i punti a disposizione salendo a quota 217. Ferrari seconda a 121 mentre la Red Bull completa il podio con 87.

Di seguito il video con gli highlights della gara

fonte foto copertina https://twitter.com/MercedesAMGF1

ultimo aggiornamento: 12-05-2019

X