Formula 1, il GP di Monza si correrà a porte chiuse. Le informazioni per il rimborso dei biglietti.

Il GP di Monza si correrà ufficialmente a porte chiuse. Arriva quindi la comunicazione che mette la parola fine ai sogni e alle speranze dei tifosi della Ferrari che speravano in un colpo di scena. Invece, a causa del coronavirus, anche il GP d’Italia si correrà a porte chiuse.

F1, il GP di Monza a porte chiuse

Il Gran Premio di Monza si correrà domenica 6 settembre e come i primi GP di questa stagione si correrà a porte chiuse per l’emergenza coronavirus. Probabilmente tutte le gare in programma si svolgeranno in assenza di pubblico. La disposizione è stata confermata dall’Autodromo con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale.

“A causa del perdurare delle condizioni di incertezza legate all’emergenza sanitaria Covid19 siamo costretti, nostro malgrado, a confermare che l’edizione 2020 del Formula 1 Gran Premio d’Italia presso l’Autodromo Nazionale Monza si terrà a porte chiuse ossia senza spettatori”.

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

Come richiedere il rimborso dei biglietti

Sul sito ufficiale dell’Autodromo sono riportate le indicazioni per poter procedere con il rimborso dei biglietti già acquistati.

Saranno rimborsati i prezzi dei biglietti ma non le commissioni applicate da alcune piattaforme di biglietteria.

I clienti che hanno acquistato il biglietto attraverso i canali ufficiali web monzanet.it e ticketone.it riceveranno automaticamente il rimborso, mediante riaccredito diretto sulla carta di credito utilizzata in fase di acquisto. Non è necessario per il cliente inoltrare alcuna richiesta o accedere ad alcuna procedura“.

“I clienti che hanno acquistato il biglietto presso un punto vendita della rete fisica di esercizi convenzionati inclusi i punti vendita situati presso l’Autodromo Nazionale Monza, devono richiedere il rimborso compilando in tutte le sue parti il modulo online disponibile alla pagina rimborso.info. allegando copia del biglietto. Tale richiesta va inoltrata improrogabilmente entro e non oltre il 15 settembre 2020. L’accredito del rimborso verrà effettuato tramite bonifico bancario sulle coordinate indicate dal cliente nel predetto modulo di richiesta di rimborso”.

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale dell’Autodromo di Monza alla sezione dedicata.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza Formula 1 GP Monza motori News

ultimo aggiornamento: 31-07-2020


Formula 1, Sergio Perez positivo al coronavirus

Film e moto: i modelli più belli mai apparsi sul grande schermo