Formula 1, nel weekend si corre in Cina: i segreti del circuito di Shanghai

La preview del Gran Premio della Cina: andiamo alla scoperta di tutti i segreti del circuito di Shanghai. Vettel a caccia di un tris non semplice.

SHANGHAI – Non c’è tempo di respirare per i piloti di Formula 1. Dopo il fine settimana del Bahrain, il prossimo weekend il circus sarà protagonista in Cina per il terzo appuntamento stagionale.

Il circuito di Shanghai prevede ben 56 giri lunghi 5.451 km per un totale di 305.066 km. Il giro record è stato realizzato da Michael Schumacher nel 2004 con il crono di 1’32″238.

F1, l’albo d’oro del Gran Premio di Cina

Dopo due gare non proprio eccezionali, Lewis Hamilton può trovare il riscatto in Cina. Il britannico, infatti, guida la classifica dei vincitori a Shanghai con ben 5 vittorie, l’ultima proprio lo scorso anno.

Il video con gli highlights della gara dello scorso anno

A due successi troviamo Fernando Alonso e Nico Rosberg mentre un solo successo per Ruben Barrichello, Michael Schumacher, Kimi Räikkönen, Sebastian Vettel e Jenson Button.

Per quanto riguarda i team 5 successi per la Mercedes che è davanti alla Ferrari ferma a 4. 3 per la McLaren, 1 per Renault e Red Bull.

Lewis Hamilton (fonte foto https://twitter.com/F1)

F1, gli orari del Gran Premio di Cina

Ecco tutti gli orari del Gran Premio di Cina

Venerdì 13 aprile 2018

10:00-11:30 (04:00-05:30) Prime prove libere
14:00-15:30 (08:00-09:30) Seconde prove libere

Sabato 14 aprile 2018

11:00-12:30 (05:00-06:30 ora italiana) Terze prove libere
14:00-15:00 (08:00-09:00 ora italiana) Qualifiche

Domenica 15 aprile 2018

14:10-16:10 (08:10-10:10 ora italiana) Gara

Il video con gli highlights della gara del Bahrain

fonte foto copertina https://www.facebook.com/CircusFUNO/

ultimo aggiornamento: 09-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X