Secondo giorno di test di Formula 1 in Bahrain. La Mercedes si conferma davanti a tutti. Prove di affidabilità per la Ferrari.

SAKHIR (BAHRAIN) – Un inizio di stagione non semplice per George Russell che nei test in Bahrain conferma le sue qualità. Il rookie a bordo della Mercedes fa firmare il miglior crono (1’29″029) nell’ultimo giorno di prove davanti a Sergio Perez con la sua Racing Point.

Prove di affidabilità per la Ferrari – In casa Ferrari – dopo lo spazio per Mick Schumacher – prove di affidabilità con Sebastian Vettel. Terzo tempo per la Rossa che ha bisogno di trovare quella continuità di prestazione che proprio nello scorso weekend è mancata. Una giornata utile per capire meglio il futuro e soprattutto le modifiche da portare in Cina fra una decina di giorno. Positivo comunque il risultato finale anche se bisognerà aspettare ancora un po’ per provare ad accertare che tutte le difficoltà riscontrate negli ultimi giorni sono state definitivamente messe alle spalle.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Formula 1, nuovo giorno in pista per Mick Schumacher

Secondo giorno su una monoposto di Formula 1 per Mick Schumacher. La Ferrari ha ‘prestato’ il figlio di Michael all’Alfa Romeo. Settanta giri e un sesto posto che conferma le sue qualità. Il tedesco ha chiuso alle spalle di Carlos Sainz e Daniil Kvyat. Per lui una due giorni che è servita per apprendere molte cose in vista di un approdo già la prossima stagione nel campionato che conta.

Mick Schumacher
fonte foto https://www.facebook.com/sauberf1team/

Da segnalare la buona prova in casa Toro Rosso di Alexander Albon che ha messo a referto ben 140 giri che sono serviti a testare una macchina che non ha pienamente convinto in questa parte iniziale di stagione. Prime prove su una monoposto anche per Dan Ticktum, vicecampione della Formula 3 europea. Il talento ha fatto registrare il nono tempo complessivo con la sua Red Bull.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/sauberf1team/

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Codice della strada, limiti di velocità, motorini e divieto di fumo alla guida: le ultime notizie

Formula 1, strategie diverse in Cina: le scelte dei team