Formula 1, GP Spagna 2019: le scelte delle gomme dei piloti

Formula 1, i set di gomme scelti dai piloti: strategie diverse tra i big

Scelte diverse delle gomme tra i piloti nel quinto appuntamento con il Mondiale di Formula 1. Ferrari più aggressiva della Mercedes.

BARCELLONA (SPAGNA) – Le scelte delle gomme sono ormai state fatte e a Barcellona ci possiamo attendere strategie molto diverse tra i piloti. In casa Mercedes Lewis Hamilton e Valtteri Bottas sono stati più conservativi con solo 8 set di rosse. Diverse, invece, le scelte tra bianche e gialle. Il campione del mondo ha preferito portarsi in Spagna un set in più di hard rispetto al compagno di squadra che ha preferito scommettere sulle medie.

Ferrari aggressiva – La Ferrari è chiamata a recuperare e per questo ha deciso di essere molto aggressiva. Sia Vettel e Leclerc hanno optato per ben nove set di rosse. La differenza anche tra di loro viene fatta sulle altre due mescole con il monegasco che ha deciso di seguire Hamilton con le dure mentre il tedesco ha deciso di scommettere di più sulle gialle.

Formula 1, Red Bull conservativa in Spagna

Per la Red Bull, invece, ci aspettiamo una gara più conservativa. Sia Pierre Gasly che Max Verstappen hanno deciso di portare solo sette set di gomme soft in Spagna. Una scelta che sembra essere difensiva ma come sempre bisognerà aspettare le prime prove libere per sapere con quali la vettura si esprimerà meglio.

Renault e Sauber hanno deciso di seguire l’esempio della Ferrari mentre in casa McLaren si è deciso di portare ben tre set di hard. Una scelta sicuramente particolare. Da segnalare che in casa Williams il rookie Russell ha scommesso sulla mescola media con ben cinque gialle. L’ultima parola come sempre spetta alla pista che da domani inizierà a dare i primi responsi di un weekend che si preannuncia sicuramente molto importante per il futuro dell’intera stagione.

Di seguito il tweet con tutte le scelte dei piloti

fonte foto copertina https://twitter.com/pirellisport

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X