Da giorni si parla di una possibile rescissione di Fabregas, ma il tecnico dei Blues non molla. Il futuro dello spagnolo è ancora tutto da decifrare.

Mercato Milan, Cesc Fabregas è il grande obiettivo per il centrocampo. Secondo le indiscrezioni circolate in questi giorni, lo spagnolo potrebbe presto rescindere il suo contratto (in scadenza il 30 giugno 2019) con il Chelsea per poi firmare un nuovo accordo (già a gennaio) con un altro club.

Oltre ai rossoneri, anche il Monaco ha un mostrato un certo interesse per l’esperto calciatore. Anzi, stando a quanto riferito da più fonti, la società monegasca sarebbe in vantaggio nella corsa al playmaker classe ’87, al quale non dispiacerebbe comunque una esperienza in Italia.

Milan e Monaco aspettano novità da Londra. Una eventuale rescissione faciliterebbe il compito delle due squadre, che a quel punto potrebbero concentrarsi solo ed esclusivamente sull’offerta di ingaggio da presentare al calciatore iberico. Ma siamo sicuri che i Blues siano disposti a lasciar partire l’ex Barcellona a costo zero?

Conferenza stampa Maurizio Sarri Chelsea mercato Milan
Fonte foto:
https://twitter.com/chelseafc

Mercato Milan, Fabregas primo nome per la mediana

Il portale Calciomercato.it riporta alcune dichiarazioni del tecnico dei Blues, Maurizio Sarri, il quale non vorrebbe privarsi del centrocampista a gennaio. “In quella posizione – ha dichiarato l’allenatore italiano in conferenza stampa – abbiamo solo due giocatori, Jorginho e Fabregas, quindi per me sarebbe davvero un problema senza Cesc”.

“Voglio che rimanga – ha aggiunto Sarri – ma ovviamente non conosco la decisione finale di Cesc e del club. Per me, però, è molto importante e se Fabregas dovesse andare via penso che dovremmo comprare un altro giocatore. Non è facile perché, tecnicamente, Cesc è un calciatore molto importante e penso che nel mercato sia molto difficile trovare un sostituto con le sue caratteristiche”. Insomma, la questione è ancora aperta. Attenzione ai possibili sviluppi.

Ecco un video con alcune giocate di Cesc Fabregas:

https://www.youtube.com/watch?v=-iqiwTjdxiw

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 29-12-2018


Verso Milan-Spal: Suso ancora in dubbio

Juventus-Sampdoria, Massimiliano Allegri: non era semplice vincere