Far partire auto con batteria scarica, tutte le opzioni

Far partire auto con batteria scarica, le procedure e le cose da sapere

chiudi

Caricamento Player...

Far partire auto con batteria scarica: tutte le procedure e le cose da sapere da tenere a mente per cavarsela in ogni evenienza.

Uno dei guasti più comuni

Se non vi è ancora mai capitato non vi preoccupate: vi capiterà. Capita a tutti, prima o poi, di trovarsi con l’auto che si rifiuta di partire a causa della batteria scarica. Fortunatamente il problema è facile da individuare e potenzialmente semplice da risolvere.

Facile da individuare perché i sintomi iniziali sono assolutamente caratteristici: il cruscotto si accende come un albero di natale, si illuminano tutte le spie possibili, le lancette fanno cose strane e poi, dopo qualche colpo di tosse poco incoraggiante, il motore si rifiuta di partire.

Il classico: la partenza a spinta

L’aspetto interessante della batteria dell’auto è che in realtà serve solo per avviare il motore. Una volta che il motore è in moto, la batteria non serve più a niente. Di conseguenza, se in qualche modo si riesce ad avviare l’auto senza batteria, siamo a cavallo.

La soluzione più tradizionale in assoluto è quella della spinta. Bisogna essere in un discreto numero di persone; naturalmente la presenza di una discesa semplifica non poco le cose. Quando l’auto (messa in folle, ovviamente) prende un po’ di velocità, basta inserire la seconda marcia e tirare su il pedale della frizione.

Il motore partirà in men che non si dica. Occhio ai contraccolpi!

Il tecnologico: i cavi

Se c’è nelle circostanze un’anima pia pronta a prestarvi cinque minuti del suo tempo, potete avviare l’auto usando la batteria di un’altra auto. È sufficiente collegare i cavi tra una batteria e l’altra nel seguente ordine:

  1. Cavo rosso al polo rosso (positivo) della batteria sana
  2. Cavo rosso al polo rosso (positivo) della batteria scarica
  3. Cavo nero al polo nero (negativo) della batteria sana
  4. Cavo nero al polo nero (negativo) della batteria scarica o qualsiasi altro punto in metallo della scocca dell’auto in panne.