Fassone: “Conti e Kessie erano da tempo nel mirino di Mirabelli”

L’amministratore delegato e il direttore sportivo rossoneri hanno presentato sui social l’ultimo acquisto del Milan, il terzino Andrea Conti.

chiudi

Caricamento Player...

Nuovo acquisto, stessa procedura. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno presentato Andrea Conti (con tanto di firma sul contratto) sui canali social del club rossonero. Ecco le parole dell’amministratore delegato milanista: “Buon pomeriggio a tutti. Ormai sta diventando un rito quello delle presentazioni dei nuovi giocatori che vestiranno la nostra maglia nella prossima stagione sportiva. Se non ho perso il conto credo che Andrea sia il numero sette. Ha fatto stamattina le visite mediche, ieri i test atletici. Abbiamo sottoscritto gli accordi, quindi ufficialmente è un nuovo giocatore del Milan. Siamo molto contenti di annunciarli. Ricordo che, ad agosto dello scorso anno, quando iniziò l’avventura mia e di Mirabelli con il Milan, quasi tutte le settimane Massimo andava a vedere l’Atalanta, sapevo che nel suo mirino c’erano Conti e Kessie, due ragazzi che siamo riusciti a portare a casa. Andrea non ha fatto mistero, anche nell’ultimo periodo, di avere piacere di stare con noi quest’anno”.

Mercato Milan, Conti settimo colpo rossonero

Queste le dichiarazioni rilasciate dallo stesso Conti: “Saluto i tifosi e li ringrazio per l’affetto che mi hanno riservato in questi giorni. Sono molto felice essere qua. È una grande occasione. Da quando si è prospettata questa possibilità ho voluto solo il Milan. Sono onorato di essere qui, non vedo l’ora di iniziare”.

Infine, ecco il saluto del direttore sportivo Mirabelli: “Faccio giusto due raccomandazioni ad Andrea, oltre al benvenuto. Non farmi fare brutta figura visto che Fassone mi ha dato questa responsabilità, dicendomi che ti ho visto più volte. Non posso neanche dire di averti visto una volta e di essermi sbagliato. La seconda è di fare una bella vacanza e far sparire questa cosa gialla (il d.s. rossonero sorride riferendosi ai capelli ossigenati)“.