Il Presidente del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, sotto scorta per le minacce no vax.

Massimiliano Fedriga, Presidente del Friuli Venezia Giulia, è sotto scorta a causa delle minacce ricevute da esponenti del mondo no vax.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Massimiliano Feriga sotto scorta

La notizia è stata comunicata da il Piccolo. “Spero per la mia famiglia che duri poco“, ha comunicato il Presidente Fedriga a il Piccolo. Nel corso degli ultimi giorni Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni, ha ricevuto decine di minacce.

Il Presidente del Friuli Venezia Giulia è finito nel mirino dei no vax dopo essersi espresso a favore della campagna di vaccinazione e delle restrizioni contro la diffusione del virus.

Fedriga è costantemente accompagnato da due persone che lo seguono nei suoi spostamenti per garantire la sua incolumità. Il timore è che qualcuno possa decidere di passare dalle parole ai fatti. Il tenore delle minacce e la crescente tensione sociale preoccupano e non poco le autorità, che hanno deciso di rafforzare la sicurezza intorno al Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia.

Polizia
Polizia

I messaggi di solidarietà al Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia

Mando un abbraccio all’amico Fedriga per le vili minacce ricevute da fanatici no green pass per la sua posizione chiara e ferma a tutela della salute dei cittadini e della ripresa economica. Con Max, dalla sua stessa parte, dalla parte di chi ha a cuore l’Italia“, ha scritto sui propri canali social il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta.

“Vicinanza e solidarietà a Massimiliano Fedriga per le pesanti intimidazioni da parte di gruppi di no vax. Conoscendo Massimiliano avranno l’effetto opposto come lo hanno su chi sa di avere responsabilità importanti a salvaguardia della sicurezza e della salute della nostra comunità”, ha scritto il Presidente di Italia Viva Ettore Rosato.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Proroga dello stato di emergenza, la decisione di Draghi

Conte: “Ringrazio il Pd ma ho declinato la candidatura a suppletive Roma”