Enna, uomo di 51 anni uccide la moglie a colpi di pistola e si costituisce: “Aveva altri uomini”. I due erano in fase di separazione.

Nuovo caso di femminicidio in Italia, questa volta a Enna, dove un uomo ha ucciso la sua ex moglie prima di costituirsi e confessare l’omicidio.

Enna, uomo uccide la moglie a colpi di pistola

Stando alle prime indiscrezioni che emergono sulla vicenda, l’uomo avrebbe dato appuntamento alla moglie con la scusa di discutere i termini della separazione. Al suo arrivo la donna ha trovato suo marito armato.

La dinamica dell’omicidio: un agguato probabilmente premeditato

L’omicidio è avvenuto a Enna, a pochi metri dalla casa dei genitori di lei. Filippo Marraro (51 anni) è andato a prendere Loredana Calì (43) davanti all’abitazione dove convivevano con i due figli. L’uomo, sconcertato e provato per la fine della relazione con sua moglie, ha deciso di ucciderla a colpi di pistola. Due probabilmente, entrambi al petto.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Carabinieri
Carabinieri

Sposati da quindici anni, i due erano in fase di separazione

Il killer si è presentato volontariamente dai Carabinieri ai quali ha confessato l’omicidio. Il movente sarebbe stato la gelosia. Marraro avrebbe fatto sapere che la moglie, con cui sembra fosse in fase di separazione, avrebbe avuto altri uomini. È stato proprio Filippo Marraro, titolare di un autolavaggio, a indicare agli inquirenti il luogo dove si trovava il corpo della moglie, rinvenuto nella campagna di proprietà della madre di lei.

Sposati da quindici anni dopo il divorzio di Marraro dalla prima moglie, la coppia aveva un figlio.

Femminicidio Enna, spunta un video del sequestro

Durante le indagini sul femminicidio i carabinieri sarebbero entrati in possesso di un video che mostra come l’uomo punta la pistola alla donna imponendole di salire in macchina. Le immagini – che ora sono in possesso degli inquirenti – sono state registrate da una telecamera di sorveglianza qualche minuto prima della tragedia.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Accoltella il fidanzato della figlia nel sonno, arrestato un 49enne

Colpo alla mafia nigeriana, 17 arresti a Palermo